Nuovo allenatore Juventus, firma l’ex bianconero: è già alla Continassa

La Juventus ha deciso di cambiare allenatore e di salutare Allegri dopo la vittoria della Coppa Italia: il nuovo mister è già alla Continassa.

I bianconeri hanno appena vinto la Coppa Italia, dando un senso positivo alla stagione che non era stata per niente positiva in questa annata. La situazione era già chiara da molto tempo ma ora è diventata certezza assoluta, visto quanto accaduto nella giornata di ieri che ha compromesso totalmente la serenità nel club e in tutta la dirigenza.

Paolo Montero traghettatore della Juventus
Nuovo allenatore per la Juventus (LaPresse) – controcalcio.com

Il futuro della Juventus si sta decidendo proprio in queste ore che possono portare al licenziamento immediato per Allegri e alla scelta a sorpresa del nuovo allenatore.

Licenziamento per Allegri: i motivi

La Juventus ha deciso di dire addio a Massimiliano Allegri. La vittoria della Coppa Italia non è servita a nulla per il tecnico bianconero che non continuerà la sua avventura fino al 2025, come da contratto attualmente in essere, e ripartirà con altri progetti personali.

Dopo la vittoria della Coppa Italia Allegri è stato al centro di polemiche per atteggiamenti gravissimi che ha tenuto in campo e fuori dal terreno di gioco, negli spogliatoi dell’Olimpico.

Secondo le ultime ricostruzioni, la Juventus si è sentita profondamente ferita e amareggiata per il comportamento dell’allenatore, tanto da decidere di licenziarlo in tronco per giusta causa.

Allegri via subito: contro il Bologna non ci sarà

Il licenziamento di Allegri sarà immediato. La partita tra Bologna e Juventus non vedrà il tecnico toscano in panchina perché per la società il suo atteggiamento è stato estremamente grave e imperdonabile. L’addio di Allegri sarebbe stato annunciato al termine della stagione e i rapporti sarebbero rimasti sereni e distesi.

Ora però si è incrinato tutto e Allegri ha già lasciato la Continassa. Alle 16.30 il suo staff ha lasciato il centro sportivo bianconero e il tecnico è tornato a casa in attesa di comunicazioni. In questo momento sono ore di riflessioni serie e concrete che possono portare a un caso più unico che raro.

Non è ancora chiaro se arriveranno comunicati in serata o se sarà tutto rimandato alla giornata di domani. Le notizie che arrivano da Torino vogliono la Juventus con un altro allenatore in panchina come traghettatore per le ultime due partite.

Allegri lascia subito la Juventus
Allegri licenziato dalla Juventus (LaPresse) – controcalcio.com

Montero allenatore della Juventus per due partite

Paolo Montero è alla Continassa per parlare con la dirigenza della Juventus. L’ex calciatore bianconero, oggi allenatore della formazione Primavera, è stato immediatamente allerato nella mattinata di oggi e si è incontrato con i dirigenti per chiarire il futuro.

Juventus Montero in panchina subito
Juventus Montero traghettatore (LaPresse) – controcalcio.com

In caso di esito positivo dopo gli incontri di oggi e domani, sarà Montero il traghettatore della Juventus per le ultime due partite, contro Bologna e Monza.

Impostazioni privacy