Lazio, doppio colpo in arrivo: “Trattativa avanzata”

La Lazio è pronta a piazzare un doppio colpo: trattative avanzate, arrivano due bomber in grado di regalare gol a raffica

Igor Tudor ha rivitalizzato la Lazio: con l’allenatore croato in panchina, i biancocelesti hanno raccolto 16 punti, come nessun’altra un questo lasso di tempo. Insomma, una scelta felice quella di Lotito di puntare sull’ex Marsiglia che ha centrato la qualificazione in Europa.

Doppio colpo Lazio
La Lazio pronta al doppio colpo: che rinforzi per Igor Tudor (Ansa Foto) – Controcalcio

E lo stesso ds biancoceleste ha confermato il tecnico anche per la prossima stagione. Proseguirà, quindi, il progetto iniziato non più tardi di due mesi fa, con la squadra che sarà costruita secondo i desiderata dell’allenatore. La difesa a tre un mantra di Tudor, gli esterni che corrono a tutta fascia ed attaccanti veloci e forti.

Piccoli diktat che la società ha recepito, in primis Lotito che lavora per accontentare il tecnico. E sembrano pronti già due colpi, i primi due di un’estate che si preannuncia torrida a Formello e dintorni e non certo per quanto riguarda le temperature meteo che pure stanno regalando sprazzi di estate, almeno nell’Italia meridionale.

Lazio, due attaccanti per Tudor: la rivelazione

Er Faina, sempre molto informato su ciò che accade in casa Lazio, proprio ai microfoni di Controcalcio Tv, la nota trasmissione in onda sul canale Twitch omonimo, ha svelato una vera e propria bomba di mercato.

Due attaccanti per Tudor
Tchaouna alla Lazio: trattativa avanzata (Ansa Foto) – Controcalcio

La Lazio è in trattativa avanzata sia per Tchaouna che per Dia della Salernitana, con il primo più avanti del secondo. Manca solo l’ok definitivo di Lotito” ha annunciato il noto influencer. Biancocelesti, quindi, pronti a ridisegnare l’attacco sebbene il ds Angelo Fabiani, ai microfoni di Radiosei, abbia confermato sia Immobile, definito “il capitano” che Taty Castellanos, il cui apporto è stato importante nella sua prima stagione in maglia biancoceleste.

Eppure la Lazio ha deciso di rinforzare la sua prima linea: Tchaouna è un profilo giovanissimo, un investimento per il presente ed il futuro: appena 20 anni, quattro gol ed altrettanti assist in questa Serie A, alla sua prima esperienza nel nostro campionato.

Dia, invece, ha segnato quattro gol in 17 partite in un campionato condizionato dai troppi “mal di pancia” nei confronti della società, tanto da essere finito anche fuori rosa. Nella scorsa stagione, però, era finito sul podio dei marcatori del campionato con 15 reti, determinanti alla salvezza della Salernitana.

Di fatto si tratta di due rinforzi di livello per una Lazio che nella prossima stagione vuole essere competitiva su ogni fronte.

Impostazioni privacy