Svolta Bayern Monaco, scelto l’allenatore per la prossima stagione

Ultimissime di calciomercato sul Bayern Monaco e la scelta del nuovo allenatore in vista della prossima stagione che dovrà essere quella del riscatto.

Una situazione difficile vissuta in questi ultimi due anni da parte del club tedesco che quest’anno ha addirittura chiuso a zero titoli. Segnali che erano arrivati già la passata stagione, quando il Bayern Monaco ha vinto il campionato all’ultima giornata e solo approfittando del Borussia Dortmund che ha perso l’ultima di campionato da prima in classifica scivolando poi al secondo posto dietro i bavaresi. Si para da tempo dell’esonero di Tuchel ma occhio a quello che può accadere nelle prossime ore.

Quest’anno, invece, i titoli sono stati addirittura zero. Una sconfitta pesante è arrivata subito in Supercoppa di Germania in estate con un netto 3-0 per il Lipsia, poi il tracollo anche in tutte le altre competizioni, venendo eliminato dalla Coppa di Germania da una squadra di terza divisione tedesca, in campionato è arrivato circa 10 punti dietro la prima in classifica (Bayer Leverkusen) e in Champions League (il cammino più glorioso) ha perso in semifinale col Real Madrid nel finale di recupero.

Il Bayern Monaco ha scelto l'allenatore
Antonio Conte tra i candidati per la panchina del Bayern Monaco (ANSA) – controcalcio.com

Fa sul serio il Bayern Monaco per la scelta del nuovo allenatore che dovrà arrivare già nelle prossime ore. Ci sono ora dei nuovi aggiornamenti che arrivano per quanto riguarda la società tedesca. Negli ultimi mesi diversi contatti anche con Conte.

Bayern Monaco: Tuchel ora può restare

Il Bayern Monaco ha contattato tanti allenatori in questi mesi tra cui anche Antonio Conte e Roberto De Zerbi dall’Italia. Il primo però non è sembrato convinto inizialmente del progetto e per questo la società tedesca ha deciso di fare dei nuovi tentativi.

I tifosi del Bayern Monaco votano per la permanenza di Tuchel, nonostante tutto
Petizione dei tifosi del Bayern per far rimanere Tuchel in panchina. Raccolte 15mila firme (LaPresse) – controcalcio.com

Sono andati però tutti a vuoto questi tentativi del Bayern Monaco di ingaggiare Conte o altri allenatori come Xabi Alonso, Naigelsmann, Emery, Rangnick e Glasner. Tutte offerte rifiutate e che quindi costringono il club tedesco a tornare su i suoi passi su Tuchel.

L’allenatore attuale è in scadenza 2025 e potrebbe anche restare in maniera clamorosa ora dopo che il club ha contattato tanti allenatori e aveva già comunicato a Tuchel l’esonero dal Bayern Monaco. Questa mossa sbagliata e azzardata però è arrivata senza avere il sì di un sostituto, ma nessuno si sarebbe aspettato tutti questi rifiuti e per questo il club tedesco ora valuta seriamente do convincere Thomas Tuchel a restare fino alla scadenza 2025.

Impostazioni privacy