Coppa Italia, il gesto clamoroso di Gasperini: tifosi sconvolti (VIDEO)

Coppa Italia, tra poche ore la finale tra l’Atalanta di Gasperini e la Juve di Max Allegri: il gesto del tecnico nerazzurro lascia senza parole

Poche ore ancora ed andrà in scena la finale di Coppa Italia tra Atalanta e Juventus. Ultimo atto della manifestazione, una gara già andata in scena nella stagione 2020/21 a Reggio Emilia: i bianconeri guidati da Andrea Pirlo all’epoca si imposero con il risultato di 2-1, con reti di Kulusevski e Chiesa.

Coppa Italia, gesto shock di Gasperini
Coppa Italia, il gesto di Gasperini lascia senza parole (Ansa Foto) – Controcalcio

Un risultato che impose la quarta sconfitta consecutiva agli orobici nella finale della coppa nazionale. E così l’unico successo della Dea risale ancora alla stagione 1962/1963 quando i nerazzurri vinsero 3-1 sul Torino con tripletta di Domenghini.

La gara in questione è sicuramente importante per entrambe le formazioni. I bianconeri, dopo il crollo invernale ed i cinque pareggi consecutivi ottenuti, provano a salvare la stagione – anche se la qualificazione alla Champions League è stata raggiunta, anche se per demeriti altrui soprattutto – con almeno la vittoria della coppa nazionale. Per Allegri sarebbe l’ennesimo trofeo da conquistare, per la Juve la 15ma Coppa Italia della sua storia.

Per l’Atalanta, una squadra che di certo non ha una bacheca piena come i bianconeri, si tratterebbe invece di poter conquistare il secondo trofeo della storia, il primo dell’era Percassi e della gestione Gasperini, il coronamento al lavoro svolto negli anni dal tecnico di Grugliasco.

Coppa Italia, Gasperini e Scamacca sorprendono tutti

Per l’Atalanta, peraltro, si tratta della prima finale da disputare in una stagione intensa e fin qui davvero molto positiva: gli orobici, infatti, hanno disputato anche una sontuosa Europa League e si giocheranno il trofeo in quel di Dublino opposti al Bayer Leverkusen.

Una cavalcata trionfale in cui spicca anche l’eliminazione del Liverpool, con il 3-0 rifilato ad Anfield. Insomma, l’Atalanta può davvero trasformare in memorabile questo torneo, considerato soprattutto come attualmente sia quinta in classifica in solitaria dopo il 2-1 sulla Rma nello scontro diretto per la qualificazione alla prossima Champions League.

Eppure i tifosi della Dea son rimasti senza parole al gesto di Gasperini. Il tecnico, per la scaramanzia, si è macchiato di un grave errore, al pari di Gianluca Scamacca. Nella consueta conferenza stampa pregara, infatti, i due hanno accarezzato il trofeo che faceva bella mostra di sé sul tavolo.

Un gesto che non è considerato positivo e non mancano i commenti a sottolinearlo sui social. Tanti i tifosi sulla nostra pagina Instagram di Controcalcio ad evidenziare come, a questo punto, la Juventus sia destinata a vincere il trofeo, tanto da indurre in molti perfino a scommetterci su.

Vedremo tra poche ore se effettivamente Gasperini e Scamacca sono stati protagonisti di un clamoroso autogol.

Impostazioni privacy