Serie A, club a rischio fallimento: lo comprano gli sceicchi

Arrivano conferme sulle notizie che riguardano la cessione di un club di Serie A che vive una situazione difficile economicamente e ora arrivano gli sceicchi.

Rischia grosso una società in vista delle prossime stagioni per quello che sta venendo fuori e per questo motivo che adesso si spera di poter risolvere il prima possibile tutto questo. Intanto, ci sono degli aggiornamenti che arrivano proprio in merito alla questione difficile che si è venuta a creare per la società italiana che rischia grosso e occhio alle notizie sul possibile fallimento di un club storico italiano.

Perché sarebbe uscita fuori la notizia addirittura di truffa nella vendita del club ai nuovi proprietari e ora si indaga per far venire a galla la verità che potrebbe sicuramente distruggere i tifosi che sognano di tornare a competere per i massimi livelli.

Sceicchi investono in Italia con la Sampdoria
Sceicchi investono in Italia con la Sampdoria (ANSA) – controcalcio.com

Occhio al possibile cambiamento tanto atteso in Italia perché ora è direttamente l’allenatore a raccontare quanto può accadere in vista del futuro perché si parla addirittura di una trattativa con gli sceicchi dell’Arabia Saudita per salvare il club italiano. Vengono fuori delle nuove e importanti notizie per quella che è la decisione del club di vendere tutto a nuovi proprietari che possono scrivere la storia.

I tifosi hanno bisogno di garanzie e vogliono tornare a competere, per questo motivo si valuta in maniera concreta il passaggio di consegna che può arrivare in vista dei prossimi anni.

Cessione Sampdoria, in arrivo gli sceicchi

Da tempo si parla della possibilità di ritorno in Serie A della Sampdoria che però al momento vive una situazione difficile tra l’acquisto e la cessione di Manfredi e Ferrero. Ora c’è una causa in corso che potrebbe essere chiusa da un momento all’altro.

Cessione Sampdoria
Cessione Sampdoria agli sceicchi, decisivo Mancini (Controcalcio.com)

Intanto, proprio Manfredi vuole chiudere tutto il prima possibile col passato per pensare al futuro e alla possibilità di far inserire nuovi investitori. Per questo motivo si parla degli sceicchi dell’Arabia Saudita che starebbero trattando con Andrea Mancini, figlio di Roberto Mancini che è ct dell’Arabia Saudita e può fare da sponsor.

Andrea Mancini è il dirigente della Sampdoria e può favorire l’arrivo degli sceicchi dell’Arabia Saudita con suo padre. A confermarlo è stato proprio l’allenatore Roberto in un’intervista delle scorse settimane. I playoff di Serie B dove la Samp è qualificata saranno già indicativi in vista del progetto futuro, ma c’è tempo per trovare i giusti accordi.

Impostazioni privacy