Caos Atalanta-Roma: dura sfuriata a fine primo tempo (Video)

Atalanta-Roma ha scatenato un vero e proprio caos in casa giallorossa: a fine primo tempo, è arrivata una dura sfuriata dopo una prestazione deludente

La Roma non riesce più a rialzarsi. Il gioco non decolla e, dopo l’eliminazione in semifinale di Europa League per mano del Bayer Leverkusen, è arrivato anche un duro ko contro l’Atalanta nello scontro diretto con vista Champions. Una sconfitta che fa male soprattutto per la differenza che si è vista tra le due squadre, più che per il risultato.

Atalanta-Roma, sfuriata a fine primo tempo
La sconfitta della Roma contro l’Atalanta scatena la furia dei tifosi (LaPresse) – controcalcio.com

Le statistiche del match parlano chiaro e dicono che i bergamaschi hanno totalizzato più di 20 tiri totali verso la porta di Svilar, riuscendo a segnare solo due reti. Per la nitidezza delle chance avute e un xG oltre i tre, il risultato poteva essere ben diverso in favore della Dea. Soprattutto nel primo tempo, c’era la sensazione che la squadra di De Rossi potesse subire una vera e propria imbarcata.

I tifosi si aspettavano una reazione forte per salvare la stagione, ma sono rimasti delusi. Via social in molti se la sono presi con la squadra e anche in diretta su Controcalcio non è andata tanto diversamente. Uno sfogo in live, durante la reaction della partita, ha colpito in molti.

La sfuriata di Daje Ale a fine primo tempo: delusione in casa Roma

A prenderla particolarmente male per la prestazione dei suoi è stato Daje Ale. Alessio Manieri è parso molto provato e ha iniziato a inveire contro la società per la squadra che ha costruito e per alcuni calciatori che sono in rosa.

Atalanta-Roma, sfuriata a fine primo tempo
Daje Ale si è sfogato sulla Roma a fine primo tempo in diretta (LaPresse) – controcalcio.com

“La Roma ha fatto una ricorsa per l’Europa League, ma come poteva farcela con giocatori come Renato Sanches, Aouar, Spinazzola, Dybala, El Shaarawy, Pellegrini…”, ha iniziato l’insider. Si riferisce alla fragilità che hanno evidenziato in carriera dal punto di vista fisico e al fatto che non potessero reggere le due competizioni.

Poi è arrivato a una conclusione che ha diviso la chat: “L’anno passato Mourinho ha scelto di giocarsi tutto in coppa, quest’anno andava scelto il campionato. E invece ci siamo di nuovo incastrati sull’Europa League”. La delusione e la rabbia regnano sovrane, come potete vedere anche dal video, ma ancora non è finita, soprattutto se l’Atalanta dovesse vincere contro il Bayer Leverkusen.

Impostazioni privacy