Rischio fallimento, il club può vendere: arriva l’annuncio

In un’epoca sempre molto caotica tanti top club d’Europa sono a rischio fallimento: ecco l’annuncio del club, cosa succede ora

In poche ore è successo di tutto con le notizie che si sono fatte sempre più travolgenti. Il top club europeo ha voluto chiarire subito la situazione dopo l’ondata di rumors sul fallimento della società: ecco quello che è venuto a galla pochi minuti fa.

Fallimento club glorioso ecco l'annuncio
Fallimento club glorioso ecco l’annuncio, la verità a galla -Lapresse – controcalcio.com

 

Negli ultimi anni i problemi finanziari hanno complicato la crescita e il miglioramento dei club europei. Il fondo ha dovuto fare i conti con alcune difficoltà a livello finanziario, ma pochi minuti fa è arrivato il comunicato ufficiale: ecco quello che succederà. Il fondo ha attraversato un momento duro, ma ora può dire la sua in vista del futuro.

Paura dei tifosi, il club predica calma: la verità sul fallimento

Una decisione che avrebbe potuto portare tanto malumore all’interno del club, ma ora è stato deciso il da farsi: la verità finalmente a galla per il bene di tutti. Un momento importante per cercare così di risalire alla realtà dei fatti dopo tutto quello che è successo.

Fallimento a sorpresa annuncio del club pochi minuti fa
Fallimento a sorpresa annuncio del club pochi minuti fa, cosa succede ora – Lapresse – controcalcio.com

 

Il fondo 777 Partners, che detiene anche la proprietà del Genoa, avrebbe attraversato numerose difficoltà nelle ultime settimane. Anche l’Hertha Berlino fa parte del fondo: il club tedesco milita in seconda divisione tedesca, ma subito è arrivato l’annuncio per placare l’agitazione dei tifosi per le difficoltà economiche.

Subito la società ha voluto diramare il comunicato ufficiale in cui ha chiarito la posizione: “Stiamo ricevendo molti messaggi da voi tifosi riguardanti gli attuali report su 777 Partners. Abbiamo preso nota degli sviluppi che riguardano il 777 Football Group”. Poi ha aggiunto che il fondo ha adempito rapidamente a tutti gli obblighi contrattuali nei nostri confronti provvedendo anche a pagamenti concordati in anticipo.

La verità finalmente è arrivata a galla per tranquilizzare i tifosi che si erano allarmati nelle ultime ore. Un punto di partenza per pensare nuovamente alla Bundesliga cercando così di risalire il prima possibile. Una svolta decisiva per affidarsi al fondo 777 Partners che continua a pensare al bene delle società in giro per l’Europa e non solo. Non ci sarà nessun fallimento per puntare sempre più in alto dopo gli anni trascorsi anche in seconda divisione tedesca. La voglia di essere grandi farà la differenza in ogni settore nonostante qualche difficoltà di troppo.

Impostazioni privacy