Caso Luis Alberto, tutta la verità: “Forza la mano per rescindere”

Luis Alberto è ancora al centro della scena nella Lazio: il centrocampista spagnolo starebbe forzando la mano per lasciare la Capitale a fine stagione

Il più grande assente della festa per i cinquant’anni dal primo scudetto della Lazio è stato sicuramente Luis Alberto – oltre ai vari calciatori (e Tommaso Maestrelli) che hanno reso possibile quel sogno diventato realtà il 12 maggio 1974, ovvio.

Luis Alberto forza la mano per la rescissione con la Lazio
Luis Alberto sta forzando la mano per dire addio alla Lazio (LaPresse) – controcalcio.com

Per la sfida, poi vinta per 2-0, contro l’Empoli, il centrocampista di Siviglia è stato fatto fuori dai convocati da Igor Tudor, che ha spiegato si è trattato di una scelta tecnica. La verità, però, potrebbe non essere solo questa.

Dopo la partita, sempre allo stadio Olimpico, di un mese fa contro la Salernitana, in cui i biancocelesti pur fischiati erano riusciti a fare quattro gol subendone solo uno, il classe 1992 aveva dichiarato ai microfoni di Dazn di voler rescindere il contratto con la società di Claudio Lotito. Un fulmine a ciel sereno a cui erano seguite delle prestazioni piuttosto convincenti da parte del numero 10, e quasi una retromarcia.

Stando alle informazioni in possesso di Damiano Er Faina, il padrone di casa di Controcalcio, però, Luis Alberto non avrebbe affatto cambiato idea sul suo futuro.

Luis Alberto è ancora un caso: “Sta forzando la mano per lasciare la Lazio”

Malgrado, infatti, il gol partita contro il Genoa, e i tre assist contro Verona in campionato e Juventus in Coppa Italia, le strade di Luis Alberto e della Lazio sembrano essere sempre più lontane. La società biancoceleste, dopo l’annuncio in diretta del centrocampista ex Liverpool, ha più volte rimarcato il fatto che abbia ancora quattro anni di contratto.

Luis Alberto forza la mano per la rescissione con la Lazio
Luis Alberto è pronto ad andare in Qatar, ma deve liberarsi dalla Lazio (LaPresse) – controcalcio.com

E anche che difficilmente si può arrivare a una rescissione dello stesso, ma lui, dal canto suo, starebbe facendo veramente di tutto per forzare la mano e lasciare Roma prima del previsto, nonostante il rinnovo arrivato negli scorsi mesi.

Per Er Faina, il 31enne avrebbe già da tempo “un accordo con una squadra in Qatar. Il giorno stesso in cui aveva annunciato di voler andare via dalla Lazio per lasciare i suoi stipendi ad altri, infatti, l’influencer e insider romano aveva spiegato che Luis Alberto aveva tra le mani un’offerta iper milionaria da un club qatariota.

Impostazioni privacy