Accordo con Gattuso, sarà lui il nuovo allenatore: firma subito

Quella di quest’anno poteva essere la stagione della definitiva consacrazione in panchina di Gennaro Gattuso, ma in quel di Marsiglia le cose non sono andate come l’ex Milan si aspettava.

Per questo motivo, stando alle ultime notizie, l’allenatore calabrese si sarebbe messo alla ricerca di una nuova opportunità che gli potesse dare la possibilità di tornare in panchina per mettersi nuovamente in gioco, anche per rivalutare il suo nome dopo le ultime esperienze non particolarmente entusiasmanti.

Nuova avventura in carriera per Gennaro Gattuso
Accordo raggiunto dopo i contatti degli scorsi mesi. Sarà Gattuso il nuovo allenatore (LaPresse) – controcalcio.com

A fronte di questo nel corso di questi mesi il nome di Gennaro Gattuso è stato anche con una certa insistenza accostato ad alcune (pesanti) panchine italiane, ma è oramai scontato che il futuro di Ringhio sarà ancora una volta all’estero, come confermato anche dalle indiscrezioni trapelate nelle scorse ore.

Gattuso torna in panchina: firma subito

Importanti novità arrivano in merito al futuro di Gennaro Gattuso, che dopo essere stato accostato a diverse panchine italiane nel corso di questi mesi ha deciso di ripartire ancora una volta dall’estero.

Marsiglia e Valencia sono state due esperienze che sicuramente non sono andate come Ringhio ci si aspettava, ma c’è da dire che l’ex Milan e Napoli, fra le altre, si è ritrovato a lavorare in ambienti complicati a causa delle precedenti gestioni. Potremmo dunque dire che in queste ultime avventure Gattuso si è ritrovato a pagare errori altrui, ma la storia potrebbe cambiare visto che il calabrese avrebbe già trovato un accordo con la sua prossima squadra, che avrà l’occasione di allenare a partire dal ritiro estivo, condizione tutt’altro che da sottovalutare considerato che in passato l’italiano è praticamente sempre arrivato a stagione in corso.

Dunque, stando a quanto riportato da Fabrizio Romano sui propri canali social, dopo aver ricevuto una prima proposta lo scorso maggio, Gennaro Gattuso dovrebbe accettare l’offerta dell’Al-Taawoun e diventare il nuovo allenatore della storica società saudita con sede a Burayda.

Gattuso nuovo allenatore dell’Al-Taawoun: è una mera questione di tempo

E’ davvero questione di tempo prima che Gennaro Gattuso venga annunciato come nuovo allenatore dell’Al-Taawoun. Le parti sarebbero oramai prossime a raggiungere un accordo, come confermato anche dal Fabrizio Romano, che vedrà dunque l’italiano ripartire dall’Arabia Saudita dopo le ultime esperienza, tutt’altro che esaltanti, in Spagna e Francia.

Da capire quali saranno le motivazioni dietro questa scelta di Gattuso, ma stando a quanto trapela l’Al-Taawoun avrebbe promesso all’allenatore calabrese un calciomercato importante per permettere alla squadra di lottare con le big del calcio saudita, come ad esempio l’Al-Hilal, l’Al-Ahli e l’Al-Ittihad. C’è da dire, comunque, che la rosa della squadra di Burayda gode già di giocatori importanti nel giro delle rispettive Nazionali, come Al-Dawsari e Hawsawi, così come vecchie conoscenze del calcio europeo ed italiano come Musa Barrow.

Gattuso sarà il nuovo allenatore dell'Al-Taawoun
Gattuso sarà il nuovo allenatore dell’Al-Taawoun, squadra nella quale milita l’ex Serie A Barrow (LaPresse) – controcalcio.com
Impostazioni privacy