Attacco alla FIFA: il presidente svela la strana manovra

La FIFA è ormai finita ancora una volta nell’occhio del ciclone. Ecco la strana manovra per il futuro: l’attacco del presidente

Un momento decisivo per prendere coscienza del presente. La prossima stagione sarà ricca di impegni visto l’inserimento del Mondiale per club: si giocherà nella prossima stagione, ma i top club non sono così entusiasti di questa nuova dinamica. Ecco l’attacco del presidente, la verità a galla.

Attacco alla Fifa il presidente svela la strana manovra
Attacco alla Fifa il presidente svela la strana manovra, la verità – Lapresse – controcalcio.com

 

Nelle scorse ore anche il sindaco internazionale dei calciatori ha preso una dura posizione: si gioca ormai così tanto. Gli atleti sono sottoposti a numerose partite nell’arco della stagione: con l’inserimento del Mondiale per club sarà sempre peggio. Inoltre, si giocherà in estate proprio quando aprirà il calciomercato portando così ad una confusione totale. Un momento decisivo per chiarire tanti aspetti: ecco anche l’attacco del presidente della Liga spagnola, Tebas, che non ci sta su quello che bisognerà affrontare.

FIFA, l’attacco del presidente: la verità a galla

Una voglia immensa per conoscere tutta la verità dopo i nuovi format di Champions League e Mondiale per club. Il presidente della Liga, Tebas, ha messo in evidenza tutte le problematiche di ciò che possa succedere a partire dalla prossima stagione.

Fifa attacco totale dal presidente ecco la manovra
Fifa attacco totale dal presidente ecco la manovra, la verità – Lapresse – controcalcio.com

 

Come svelato a Tuttosport dal presidente della Liga spagnola, Tebas, la Fifa uccide i campionati. Un attacco diretto visto che impone tutto dall’altro, come il Mondiale per club inserito nel calendario senza chiedere nulla a nessuno. Un altro grave errore è stato il nuovo format della Champions: “Rischia di cannibalizzare i tornei nazionali”, la verità di Tebas. Successivamente ha rivelato che la Serie A potrebbe essere come la Premier se risana i conti: “Io alla guida? Chissà”.

Il presidente della Liga ha aggiunto di essere molto scettico per quanto riguarda il nuovo format della Champions: “A livello sportivo sarà complicato, forse sarà ottima come prodotto tv“. Questa pratica potrebbe portare subito ad un divario tra i vari club. La FIFA dovrebbe rivedere così i suoi progetti in ottica futura per cercare di offrire maggiore spettacolo senza portare allo sfinimento calciatori e top club in giro per l’Europa. Un momento decisivo per mettere l’accento su diverse questioni importanti: c’è bisogno di un nuovo piano strategico per gli appassionati di calcio. Tebas non ha risparmiato nessuno per svelare i suoi punti di vista.

Impostazioni privacy