Samardzic colpo in Serie A: trattativa lampo e firma in arrivo

Uno dei talenti più puri ed al contempo inespressi della nostra Serie A è sicuramente Lazar Samardzic. Per lui arriva un colpo di scena, dal momento che è da registrare un ritorno di fiamma. La trattativa procede spedito e la firma con la big italiana sta per arrivare.

Il serbo attualmente in bianconero è uno dei talenti più puri ed al contempo inespressi del nostro calcio. Quest’anno doveva essere la stagione della sua consacrazione, dopo le trattative finite male con l’Inter prima e con il Napoli poi. In realtà il suo rendimento è stato deludente, complici anche le difficoltà dell’Udinese.

Nonostante ciò, in diversi momenti ha fatto vedere una volta di più di avere delle doti fuori dal comune, e per questo le voci di mercato continuano a riguardarlo molto da vicino. In tal senso, c’è da registrare un ritorno di fiamma importante per lui, che può consentirgli di fare il definitivo salto di qualità restando però sempre in Serie A.

Colpo Samardzic
Colpo Samardzic in Serie A: trattativa lampo e firma (Controcalcio.com)

Il serbo via dall’Udinese ma ancora in Serie A

Come detto, la sua stagione fino a questo momento è stata al di sotto delle aspettative. Ci si aspettava che potesse essere decisivo per una annata certamente diversa per i friulani, mentre invece è crollato insieme ai suoi compagni. Nonostante ciò, però, arriva per lui la grande occasione da cogliere al volo.

Stando a quanto raccontato da TuttoSport, infatti, la Juventus si starebbe preparando a tornare alla carica per Lazar Samardzic, e per questo sta monitorando con molta attenzione quanto succede in Friuli in termini di lotta per evitare la retrocessione. Giuntoli è pronto a sfruttare gli ottimi rapporti con i friulani per piazzare un colpo importante e di prospettiva per la mediana.

Juventus su Samardzic
La Juventus torna alla carica per Samardzic: la svolta (Controcalcio.com)

Samardzic alla Juventus, ritorno di fiamma

Classe 2002, come detto in questa stagione non ha brillato. In 31 partite giocate, infatti, ha trovato solo 4 gol e 2 assist, un bottino fin qui meno ricco delle 5 reti della passata annata in cui però non sempre ha avuto spazio da titolare come quest’anno.

A centrocampo la Juventus ha bisogno di un calciatore in grado di far saltare l’equilibrio, come si suol dire, e di fare da collante tra i reparti. Samardzic risponde a pieno a questo identikit ed in caso di retrocessione può arrivare ad un prezzo di saldo. E Giuntoli non si lascerà sfuggire questa opportunità.

Impostazioni privacy