Juventus, maxi affare: doppio colpo, assist decisivo

La Juventus vuole chiudere i primi affari in vista della prossima stagione. Ecco il doppio colpo decisivo, ormai ci siamo

Una voglia immensa di chiudere nuovi colpi da urlo in ottica futura. La Juventus è molto concentrata sulle prossime mosse di calciomercato per regalare nuove gioie ai tifosi con il ritorno in Champions League. Un nuovo progetto tecnico partirà in estate con il possibile addio anche di Massimiliano Allegri: ecco il maxi-affare dal Genoa.

Juventus maxi affare arrivano nell'intreccio di calciomercato
Juventus maxi affare arrivano nell’intreccio di calciomercato, la verità – Ansa – controcalcio.com

 

Una rivoluzione totale in ottica futura per la Juventus. La dirigenza bianconera è al lavoro per regalare nuovi colpi suggestivi di calciomercato. Sono stati anni davvero duri in casa Juventus, ma ora tutto può cambiare con il ds Cristiano Giuntoli che vorrebbe così mettere a segno un doppio colpo in casa Genoa. La volontà farà la differenza nelle due operazioni portate avanti rapidamente nelle ultime ore: ecco il momento decisivo per sferrare l’assalto decisivo.

Juventus, chiusura totale: ci siamo per il doppio affare

Un momento decisivo per mettere già a punto il nuovo metodo bianconero. La Juventus intende chiudere così gli affari in vista della prossima stagione: ecco la nuova idea caratteristica per puntellare la rosa del futuro. Ecco il doppio colpo decisivo per sognare sempre più in grande.

Juventus chiusura maxi affare per il futuro
Juventus chiusura maxi affare per il futuro, doppio colpo da urlo – Ansa – controcalcio.com

 

Come svelato dall’edizione odierna di Tuttosport, la Juventus ha messo nel mirino il doppio colpo dal Genoa Gudmundsson Frendrup per puntellare la rosa bianconera. Un momento decisivo per chiudere affari in Serie A: una mossa strategica inserendo diversi giovani bianconeri nella trattativa. Un punto di partenza importante per sondare così la pista decisiva in vista della prossima stagione.

Il talentuoso trequartista del Genoa è esploso definitivamente sotto la gestione Gilardino: ora l’islandese è pronto per il salto di qualità decisivo mettendosi in luce anche in Champions League. Il centrocampista danese, classe 2001, invece, è stato già monitorato a lungo: anche nell’ultima sfida di San Siro c’erano osservatori bianconeri in tribuna.

La Juventus intende subito sferrare colpi decisivi per allestire una rosa super competitiva anche per il Mondiale per club in cui sarà impegnata. Sul taccuino del ds Giuntoli ci sono già diversi profili sempre più vicini alla chiusura: ecco l’affare da urlo in ottica futura in casa Juventus.

Impostazioni privacy