Rissa tra ultras, tifoso in ospedale: la ricostruzione dell’episodio

Le tensioni nel mondo del calcio sono all’ordine del giorno ed ancora una volta in Italia si è superata quella linea di confine della civiltà che non andrebbe mai scavalcata. La rissa in questione tra ultras stavolta ha sfiorato la tragedia. Un tifosi è stato trasportato in ospedale al termine di un episodio da condannare assolutamente.

I rapporti tra le tifoserie, nel mondo del calcio, sono sempre difficili da gestire. Non a caso, soprattutto in presenza di partite ad alto rischio da questo punto di vista, le autorità prendono ogni misura di sicurezza possibile ed immaginabile. Chiaramente non sempre si riesce a tenere il tutto sotto controllo, soprattutto se si considera che le questioni tra ultras vengono risolte lontano da match.

Nel caso in questione, la rissa che ha avuto luogo nella giornata di oggi rappresenta un pericoloso campanello d’allarme, come si suol dire. Un tifoso, infatti, è stato trasportato in ospedale per aver riportato, proprio in seguito a questi scontri, una ferita molto profonda. Andiamo a ricostruire quanto accaduto nel dettaglio.

Rissa tra tifosi
Rissa tra ultras, un tifoso finisce in ospedale (Controcalcio.com)

Rissa tra ultras: un tifoso ha la peggio

Sembrava un periodo relativamente tranquillo sul fronte delle tensioni tra i tifosi. L’episodio in questione, però, ci riporta con i piedi sulla terra, come si suol dire, dal momento che ci fa capire che si tratta di un episodio ancora una volta molto grave. Di una violenza purtroppo fin troppo umana.

Stando a quanto raccontato da Calciomercato.com, infatti, un tifoso del Genoa sarebbe stato aggredito da ben quattro tifosi ed ultras della Sampdoria mentre si trovava in un bar a Nervi. La situazione è esplosa in maniera del tutto inevitabile ed il supporter genoano in questione ha riportato una ferita da arma da taglio.

Tensioni Genoa-Sampdoria
Rissa: ultras della Sampdoria contro tifoso del Genoa, sfiorata la tragedia (Controcalcio.com)

Scontri Genoa-Sampdoria: tifoso rossoblu accoltellato, l’episodio

La ferita era al braccio e per quel motivo è stato trasportato in codice giallo in ospedale, dove ha ricevuto tutte le cure del caso. Si tratte dell’ennesima situazione negli ultimi giorni di enorme tensione tra i tifosi del Genoa e della Sampdoria.

Dopo anni di civile convivenza, verrebbe da dire, la situazione tra i tifosi delle due squadre di Genova sembra essere tornata ad essere estremamente pericolosa. Visti i tanti episodi, c’è il serio timore che ci possa essere un climax di violenza che rappresenterebbe una ennesima brutta pagina del calcio italiano.

Impostazioni privacy