Napoli, colpo in attacco dalla B: lo scambio sblocca l’affare

Il Napoli è al lavoro, come è normale che sia, in vista della prossima stagione ed in tal senso sta già lavorando al mercato. Adesso i partenopei si preparano a piazzare un colpo a sorpresa che arriva dalla Serie B. Lo scambio, in tal senso, può essere fondamentale per sbloccare questa operazione.

Sono tante le operazioni che gli azzurri dovranno portare avanti in questa estate. La squadra, infatti, allo stato attuale delle cose si è completamente sfaldata, ed ora servono dei cambiamenti anche piuttosto importanti. Che riguarderanno verosimilmente ogni reparto del campo, dalla porta fino ad arrivare in attacco.

Oltre ad Osimhen, che vuole spiccare il volo, in avanti c’è da fare i conti anche con la posizione di Simeone, che non è certamente contento del suo minutaggio e che gradirebbe salutare. In tal senso, il club di De Laurentiis, che da poco ha scelto Manna come nuovo ds, ha individuato un rinforzo per il suo attacco che arriva, a sorpresa, direttamente dalla Serie B.

Napoli, colpo dalla B
Napoli, gli azzurri trovano il colpo in attacco dalla B (Controcalcio.com)

Colpo in attacco dalla Serie B per gli azzurri

Non è ancora ben delineato il progetto dei partenopei in vista della prossima stagione, come è normale che sia dal momento che manca ancora, allo stato attuale delle cose, il nome del prossimo allenatore. E si tratta di una scelta centrale per orientare poi il mercato.

Nonostante ciò, però, alcuni identikit necessari sono già stati individuati. In tal senso, stando a quanto raccontato dalla Gazzetta dello Sport, il Napoli ha messo seriamente gli occhi su Bonny del Parma, il centravanti che più di altri calciatori forse ha reso possibile la conquista della prossima Serie A. Andiamo a vedere le ultime relative a questo potenziale affare.

Napoli su Bonny
Il Napoli per l’attacco vuole Bonny del Parma (Controcalcio.com)

Napoli, occhi su Bonny del Parma

Il calciatore in questione è una delle promesse più interessanti del calcio nostrano. Francese di origini ivoriano, è stato un perno centrale del Parma di Fabio Pecchia ed ha collezionato in questa annata, in 36 partite tra Coppa Italia e Serie B, 7 gol e ben 10 assist.

Si tratta, come si può facilmente intuire dai suoi numeri, di un centravanti atipico, dal momento che preferisce rendere più agevole la strada per i compagni che cercare la gloria personale, come si suol dire. Il suo valore si aggira intorno ai 5 milioni di euro. Come raccontato da AreaNapoli, al Parma potrebbe essere girato in prestito qualche esubero per trovare presto la quadra.

Impostazioni privacy