De Rossi ha fatto il nome del nuovo direttore sportivo: “È già stato contattato”

La finestra di calciomercato estiva sta per iniziare e alla Roma manca ancora una pedina fondamentale, quella del ds, ma pare che De Rossi abbia già fatto un nome

Da quando è andato via Tiago Pinto, a inizio febbraio – ma il suo addio era stato annunciato già un mese prima -, alla Roma è rimasto vacante il ruolo di direttore sportivo, o general manager che dir si voglia.

De Rossi e il nuovo ds della Roma
De Rossi ha le idee chiare per il nuovo ds (LaPresse) – controcalcio.com

Di nomi per la successione del portoghese – che proprio in questi giorni ha parlato della sua esperienza nella società giallorossa e scatenato le ire di molti tifosi – se ne sono fatti parecchi, ma ancora non è ufficiale chi prenderà le redini del progetto dei Friedkin.

Considerato che a luglio si dovrà iniziare a lavorare per la finestra di calciomercato estiva, è urgente, però, trovare un rimpiazzo, motivo per il quale, secondo quanto ha riportato Damiano Er Faina nella diretta di Controcalcio su Twitch, addirittura Daniele De Rossi avrebbe proposto al club un nome per il dopo Pinto. E si tratterebbe di Nicolas Burdisso. L’attuale direttore tecnico della Fiorentina, sempre stando a quanto detto dal padrone di casa della trasmissione calcistica, avrebbe però delle remore per tornare alla Roma.

Er Faina sul ds della Roma: “De Rossi ha proposto Burdisso, ma lui ha dei dubbi”

“Con Burdisso – ha detto Coccia – c’è stato un contatto. De Rossi ha fatto il suo nome come direttore sportivo”. Legati da un’amicizia iniziata proprio alla Roma, in quel caso sul campo, per l’allenatore giallorosso sarebbe sicuramente il profilo perfetto con cui lavorare e allestire una squadra in grado di competere in campionato e nelle coppe, ma sarebbe lo stesso argentino (con passaporto italiano) ad avere dei dubbi, specie perché di fatto “non saprebbe il suo ‘potere’ reale sul calciomercato”, ha spiegato ancora l’influencer e insider romano.

De Rossi e il nuovo ds della Roma
Nicolas Burdisso è il nome indicato da De Rossi come nuovo ds (LaPresse) – controcalcio.com

A tal proposito, durante la live di Controcalcio, è intervenuto anche Daje Ale, ovvero Alessio Manieri. Il tifoso della Roma ha (in parte) confermato quanto detto dal collega, spiegando che non sappia nei fatti cosa abbia detto Burdisso, ma dalla società “non vorrebbero un ds troppo ingombrante”.

Sicuramente il cerchio si è stretto intorno a delle figure, e con il tempo che avanza è sempre più impellente trovare un direttore sportivo, per cui ci aspettiamo che la decisione possa arrivare già entro la fine di maggio.

Impostazioni privacy