Svolta nel futuro di Thiago Motta: l’annuncio svela dove allenerà

Il futuro di Thiago Motta sembrerebbe essere prossimo alla definizione, come lasciato intendere anche dal recente annuncio.

In questo, infatti, l’attuale allenatore del Bologna avrebbe svelato la squadra sulla cui panchina si siederà a partire dalla prossima stagione. Si tratta di una vera e propria sorpresa, considerato il fatto che questa soluzione fino ad oggi non era praticamente mai stata presa in considerazione, neanche dallo stessi Thiago Motta, il quale potremmo dire aver a questo punto rivalutato seriamente la propria posizione.

Svolta clamorosa nel futuro di Thiago Motta
Motta avrebbe aperto ad una possibilità clamorosa per il suo futuro (LaPresse) – controclacio.com

Da capire come si evolveranno le cose da qui a qualche settimana, ma l’impressione è che sia stata imboccata la giusta strada per realizzare un qualcosa di straordinario.

Svolta clamorosa nel futuro di Thiago Motta: l’annuncio svela tutto

Importanti novità arrivano in merito al futuro di Thiago Motta, senza ombra di dubbio uno degli allenatori più ricercati dell’intero panorama calcistico mondiale.

In scadenza con il Bologna il prossimo 30 giugno, l’italo-brasiliano sarebbe diventato nel corso di questi mesi la priorità assoluta di tantissime squadre di livello in Europa, alla ricerca di un allenatore giovane e con le idee chiare col quale avviare un nuovo ed entusiasmante progetto tecnico. Thiago Motta risponde perfettamente a questo identikit, al punto che letteralmente chiunque avrebbe chiesto informazioni al suo entourage, con la Juventus che però è parsa essere la più convita e decisa di tutte. Negli scorsi giorni non si è infatti fatto altro che parlare di un accordo praticamente imminente fra la Vecchia Signora ed l’allenatore del Bologna, il quale però avrebbe ben deciso di fare uno scherzetto stravolgendo le carte in tavola.

Stando infatti a quanto titolato questa mattina in edicola da Il Corriere dello Sport, “Thiago apre al Bologna“, in chiaro riferimento ad una sua permanenza sulla panchina dei felsinei, dopo che per la prima volta ieri in conferenza stampa ha parlato di Champions League. Da capire quanto di vero c’è dietro quest’indiscrezione, con la Juventus che trema dalla possibilità di poter rimanere con le mani vuote.

Thiago Motta apre alla permanenza a Bologna: le ultime

Thiago Motta avrebbe completamente a sorpresa aperto ad una sua permanenza sulla panchina del Bologna, anche perché in caso di qualificazione (storica) in Champions League sarebbe simpatico vedere l’italo-brasiliano seguire le orme di Xabi Alonso, che nonostante la chiamata del Bayern Monaco ha deciso di rimanere al Bayer Leverkusen per il progetto.

Prima però di parlare di volontà certa c’è da fare i conti con una situazione importante. Nel corso di questi giorni si è infatti detto che praticamente Thiago Motta diventerà il nuovo allenatore della Juventus, ma i problemi economici della Vecchia Signora potrebbero risultare essere un ostacolo, soprattutto nel discorso Massimiliano Allegri. E non è dunque un caso che proprio in concomitanza di questo l’italo-brasiliano abbia per la prima volta parlato di futuro inserendo nello stesso contesto il Bologna, anche se alla fine dei conti tutto questo potrebbe rappresentare il nulla considerato il sempre presente interesse del Milan ed il recente del Chelsea. Staremo a vedere.

La Juve rischia la beffa perché Thiago Motta starebbe seriamente pensando ad una permanenza al Bologna
Thiago apre al Bologna, con Milan e Chelsea pronte a sfruttare ogni occasione (LaPresse) – controcalcio.com
Impostazioni privacy