Atalanta, 4 nomi per continuare a sognare: sarà un mercato da big

L’Atalanta sogna il successo in Europa e vuole consacrarsi fra le big: sono 4 i nomi importanti per un mercato da big.

Bocche cucite ma un sogno grande. Così tanto da spingere grandi tecnici a complimentarsi con il modello creato da Percassi, plasmato da Gasperini e spinto da una squadra che vuole vincere.

Atalanta mercato 4 nomi dalla Serie A
Quattro grandi nomi nella lista di Gian Piero Gasperini (controcalcio.com) – LaPresse

Fra finale di Coppa Italia e un capitolo apertissimo in Europa League, a Bergamo coltivano il sogno di alzare un trofeo che il club cerca da anni, con caparbietà, grande gestione e soprattutto tanto spettacolo. Ciò che conta, per l’Atalanta, è restare fra le prime con un modello sostenibile, in cui è il lavoro a far crescere le ambizioni e i calciatori in rosa.

Per tutti questi motivi non sarà il finale di stagione a cambiare le idee del club. A Bergamo c’è un progetto di crescita costante, destinato a rendere la squadra una realtà totale in Serie A e in Europa. C’è infatti già un programma solidissimo per la prossima stagione, con qualche cessione che potrebbe essere dolorosa e forse scontata, ma anche nomi interessanti. 

Sono 4 al momento i profili che il club starebbe sondando per valutare la possibilità di intervenire. Si tratta di colpi interessanti da molti punti di vista, che darebbero subito la disponibilità a trasferirsi in una squadra in cui emergere sembra quasi troppo semplice, e nella quale gli obiettivi sono sempre più alti.

Atalanta, blitz immediato: sono 4 i calciatori nel mirino

Tutto dipenderà dalla cessione di Teun Koopmeiners. A Bergamo sono consapevoli del rischio altissimo di perdere il vero motore della squadra.

mercato atalanta 4 nomi
Gian Piero Gasperini (controcalcio.com) – LaPresse

Un calciatore da considerare insostituibile, ma in un club in cui Gasperini e Tony D’Amico hanno sempre trovato il modo di sostituire chiunque, con efficacia e ottimi affari. In caso di cessione dell’olandese, a Bergamo avrebbero in mano cifre importanti da reinvestire, e il profilo che stuzzica maggiormente è Tomas Suslov.

Il centrocampista del Verona sarebbe nel mirino anche del Napoli, ma le cifre non altissime per un calciatore che continua a stupire potrebbero spingere l’Atalanta a muoversi in anticipo. Per la difesa sono due i profili nella lista di Gasperini. L’obiettivo è svecchiare il reparto, e dopo l’arrivo di Hien, i fari sono puntati su Sam Beukema, nome caldissimo ma difficile da raggiungere.

Il Bologna potrebbe infatti accettare la corte della Juve e di altri club per Calafiori, decidendo quindi di trattenere il forte centrale. L’Atalanta attende quindi, ma intanto sarebbe in pole per Patrick Dorgu, altro colpo di mercato del Lecce che valuta l’esterno 15-20 milioni. Cifre interessanti quindi che l’Atalanta potrebbe mettere sul piatto, per preparare l’assalto poi al vero obiettivo di Gasperini.

L’allenatore da anni segue Riccardo Orsolini, considerato forse il calciatore che potrebbe far compiere un altro grande salto di qualità all’Atalanta. Il Bologna al momento fa muro, non vuole e soprattutto non ha bisogno di effettuare grandi cessioni, ma da Bergamo vorrebbero provare a convincere i felsinei con un’offerta importante in grado di cambiare le carte in tavola e creare una squadra ancora più forte per la prossima stagione.

Impostazioni privacy