“60 milioni per Thuram”: rivelazione in diretta, la posizione dell’Inter (Video)

Marcus Thuram, uno dei protagonisti dello scudetto, può lasciare l’Inter: già offerti 60 milioni, l’annuncio in diretta

La Thu-La è stata sicuramente determinante nella vittoria dello scudetto dell’Inter. Ben 23 gol e due assist in 30 presenze in Serie A per l’attaccante argentino, 12 reti e sette assist in 32 presenze per il francese figlio d’arte. Un’alchimia tattica tra i due nata in ritiro e diventata fin da subito l’arma in più dei nerazzurri, con Simone Inzaghi che è riuscito a plasmare la coppia in modo tale da essere devastante.

60 milioni per Thuram
Inter, arriva la prima offerta per Thuram: 60 milioni (Ansa Foto) – Controcalcio

Arrivato a parametro zero dal Borussia Mönchengladbach come riserva di Lukaku, quando il belga ha deciso di virare verso altri lidi, è diventato titolare. Ed è stata forse la mossa decisiva per il 20mo titolo; nessuno si aspettava un impatto così devastante del francese che in estate poteva finire anche al Milan.

Classe ’97, agile e veloce nonostante i 192 centimetri di altezza, Thuram ha un contratto fino al 2028 a 6 milioni di euro netti a stagione, tra i più alti in casa nerazzurra.

Thuram può lasciare l’Inter: la rivelazione in diretta

Ed il timore in casa Inter, ora, è che il bomber transalpino possa partire. La dirigenza nerazzurra è convinta: anche nella prossima stagione si ripartirà dalla ThuLa, di fatto imprescindibile per continuare a vincere. Eppure le prestazioni del francese hanno attirato i top club europei pronti in estate a corteggiare il calciatore con ingaggi super e sedurre la società nerazzurra con offerte shock.

E durante la puntata di Controcalcio Tv in onda sul canale Twitch di Controcalcio, è stato Enrico Camelio a svelare una vera e propria bomba di mercato. Il Paris Saint Germain, che nella prossima stagione dovranno fare a meno di Kylian Mbappé destinato al Real Madrid, ha messo nel mirino proprio Thuram.

Il Paris Saint Germain ha chiesto Thuram ed ha presentato anche un’offerta importante di 60 milioni di euro” la rivelazione di Camelio che ha spiegato anche la posizione dell’Inter in merito a questa proposta. “Il club nerazzurro ne vuole almeno 20-30 in più” ha spiegato, di fatto sostenendo come il Viale della Liberazione non abbiano chiuso ad una sua possibile partenza.

D’altronde, con la società alla ricerca di risorse per dare ossigeno al bilancio, realizzare una plusvalenza di tale portata potrebbe anche indurre Marotta ed Ausilio a bloccare le altre cessioni ma, anzi, procedere all’acquisto di un top player, a quel punto necessari in attacco per sostituire proprio Thuram.

Impostazioni privacy