Conte al Napoli, l’ammissione di Ciro Ferrara: tifosi in estasi

Antonio Conte possibile nuovo tecnico del Napoli: arriva l’ammissione di Ciro Ferrara, ex azzurro ed amico dell’allenatore

Antonio Conte al Napoli: è un’ipotesi sempre più concreta, che sta prendendo piede con maggiore insistenza nelle ultime ore. L’operazione può davvero andare in porto, con il tecnico salentino pronto a sposare il progetto azzurro.

Conte-Napoli: l'ammissione di Ferrara
Antonio Conte al Napoli, arriva l’ammissione di Ciro Ferrara (Ansa Foto) – Controcalcio

C’è chi sostiene come addirittura abbia già accettato la proposta e firmato il contratto ma anche chi sottolinea come Conte sia solo una delle opzioni vagliate dal patron De Laurentiis che studia anche altre opzioni.

Di certo c’è che il presidente non aspetterà oltre l’indomani dell’ultima giornata di campionato: ecco perché i tifosi azzurri dovranno aspettare solo il 26 maggio per conoscere il nome del nuovo allenatore che avrà il compito di riportare il Napoli in alto dopo la stagione travagliata vissuta.

Non solo Conte, però: nelle ultime ore prende quota con maggiore forza il nome di Stefano Pioli che lascerà il Milan a fine stagione ma anche Gasperini seduce ed affascina De Laurentiis, da sempre estimatore sia dell’attuale allenatore rossonero che della guida tecnica dell’Atalanta.

“Profilo perfetto”, Conte al Napoli: arriva la conferma

Antonio Conte, però, resta sempre lì, un’opzione più che valida: l’ideale considerata dai tifosi che vedrebbero nel salentino l’uomo giusto per l’agognato riscatto dopo la depressione in questa annata. Ecco perché in città c’è ormai un’attesa davvero febbrile per capire se sarà davvero l’ex CT dell’Italia a sedersi sulla panchina partenopea.

Conte-Napoli: profilo perfetto
Conte profilo perfetto per il Napli: arriva l’ammissione (Ansa Foto) – Controcalcio

Intanto continuano gli attestati di stima nei suoi confronti. Ciro Ferrara, ex calciatore di Napoli e Juventus nonché compagno di squadra di Conte, a precisa domanda sul futuro dell’allenatore in azzurro è apparso in evidente difficoltà.

Conte è un profilo perfetto per il Napoli – ha ammesso glissando sull’ipotesi futuro – ma anche per tutto l’ambiente e per la città. Ha il profilo giusto per far tirare fuori il meglio dai calciatori, lo spirito di attaccamento e quelle motivazioni che hanno portato gli azzurri alla vittoria dello scudetto“.

Ferrara ha anche sottolineato come la squadra non sia stata stravolta rispetto alla scorsa stagione, da qui la necessità solo di “risvegliare” quella voglia evidentemente assopita in questa stagione.

Con Conte in panchina il Napoli darebbe sicuramente un segnale forte all’intero campionato: una voglia acclarata di ritornare a lottare per il vertice del torneo. Non resta che aspettare la fine del campionato per scoprire le scelte del patron De Laurentiis, deciso a non sbagliare stavolta dopo i tre allenatori in questa stagione.

Impostazioni privacy