Thiago Silva torna in Serie A: firma e colpo Champions

Thiago Silva, in maniera del tutto inattesa, dopo tanti anni dal suo addio, è pronto a salutare il Chelsea ed a tornare in Serie A, dove ad attenderlo c’è una nuova avventura. Arriva la firma ed un colpo per puntare con decisione alla Champions League, con un centrale di enorme qualità ed esperienza.

Dodici anni fa il centrale brasiliano ha lasciato il Milan, soprattutto per esigenze economiche del club, in difficoltà in quegli anni, per approdare nel Paris Saint Germain, che stava iniziando a crescere ed a formarsi come una delle realtà del calcio internazionale. Da quel momento, come detto, ne è passata di acqua sotto i ponti.

Ma dopo tanto tempo, continua ad essere fuori da ogni dubbio uno dei centrali difensivi più forti su scala internazionale. Nonostante la carta di identità sia sempre di più un fattore visto che gli anni passano anche per lui. Anche al Chelsea, infatti, continua ad essere un fattore e tra i migliori. Adesso, a sorpresa, può tornare in Serie A per un’ultima esperienza professionale.

Thiago Silva in Serie A
Thiago Silva via dal Chelsea ed in Serie A (Controcalcio.com)

Il brasiliano torna in Serie A e saluta il Chelsea

Anche quest’anno, nonostante l’età, ha collezionato tantissime presenze. Sono 34 infatti fino a questo punto le partite disputate in un Chelsea giovanissimo ma in estrema difficoltà. Ed è stato tra i pochissimi a salvarsi. Thiago Silva ha annunciato che a fine anno andrà via ed a sorpresa può sbarcare in Serie A.

L’indiscrezione arriva direttamente da TeamTalk, che parla del fatto che anche il Milan sta seriamente valutando la posizione di Thiago Silva, che può essere un degno sostituto a costi contenuti di Simon Kjaer. Un modo per alzare l’asticella, aggiungere una enorme esperienza in una squadra giovane e pronto subito per l’uso.

Thiago Silva al Milan
Thiago Silva saluta il Chelsea e sbarca al Milan (Controcalcio.com)

Il Milan torna su Thiago Silva: la posizione di Ibrahimovic

Il suo legame con il Milan, negli anni, è rimasto inalterato, dal momento che rappresenta una squadra che avrà per sempre un posto speciale nel suo cuore. Anche in questa stagione ha dimostrato che, nonostante i 39 anni, sia ancora perfettamente integro dal punto di vista fisico ed ora si possono riaprire le porte rossonere.

Ad avere delle perplessità, in tal senso, su un ritorno di Thiago Silva al Milan è Zlatan Ibrahimovic, e per questo motivo al momento si tratta di una pista che non è calda dal momento che non convince tutti. Attenzione, però, a quello che può succedere nei prossimi giorni.

Impostazioni privacy