Inter, addio Inzaghi: inizia un nuovo ciclo

Si parla e tanto di quello che sarà il futuro dell’Inter e di Simone Inzaghi dopo la vittoria dello scudetto. Il primo trofeo di questo spessore per l’allenatore.

Il giovane tecnico ha già vinto tanto con la Lazio e l’Inter in questi suoi anni di carriera tra Coppa Italia, Supercoppa e ora anche lo scudetto che era quello che gli mancava in Italia. Adesso guarda al futuro e all’Europa, perché le sue ambizioni arrivano proprio lì, soprattutto dopo che ha conquistato una finale di Champions League dove ha giocato alla pari contro una delle squadre più forti del momento in questi anni, il Manchester City.

Adesso Inzaghi e l’Inter valutano il futuro insieme o separati, considerato quello che è appena accaduto. La vittoria del campionato italiano apre a tante notizie in merito anche al possibile addio dell’allenatore che ora è corteggiato dai migliori club al mondo che possono dargli l’occasione di andare avanti con la propria carriera.

La notizia sul rinnovo di Inzaghi
Simone Inzaghi-Inter, rinnovo o addio: lo vogliono i migliori club (Ansa Foto) – Controcalcio

Occhio a quello che può accadere quindi già in queste prossime settimane di mercato, perché l’allenatore è finito nel mirino di tantissimi club che stanno valutando il cambiamento. Ci sono delle nuove notizie proprio sul futuro di Inzaghi che con l’Inter ha un contratto in scadenza nel 2025.

Il giovane allenatore italiano ora si dovrà sedere a tavolino con la società e provare a parlare di quello che può essere il prolungamento di contratto. Senza accordo, invece, si inizierà a guardare attorno come giusto che sia.

Rinnovo Inzaghi-Inter o addio, la scelta

L’attuale contratto dell’allenatore nerazzurro è di 5,5 milioni di euro di stipendio a stagione più ricchi bonus. Adesso però c’è la volontà di andare a fare uno step superiore per quello che è stato capace di fare. Infatti, ci sono nuove notizie anche in questo senso riguardo il futuro di Inzaghi e un nuovo contratto con l’Inter.

Inzaghi è pronto a restare all'Inter
Simone Inzaghi rinnova con l’Inter (LaPresse) – controcalcio.com

Ci sono delle importanti notizie proprio su quello che sarà deciso tra le parti interessate. Perché adesso Inzaghi può rinnovare con l’Inter o andare via visto che è in scadenza 2025. L’allenatore sta valutando la migliore soluzione anche per la sua carriera.

Secondo le ultime notizie confermate anche da La Gazzetta dello Sport però è pronto a partire ad essere confermato con un nuovo ciclo Inzaghi all’Inter col rinnovo pronto fino al 2026 e con un’ulteriore anno di contratto opzionale fino al 2027. Dopo i festeggiamenti è solo il momento di programmare il futuro insieme.

Impostazioni privacy