Svolta Pioli: dopo l’esonero allenerà ancora in Champions

Occhio a quello che può accadere ora per il futuro di Stefano Pioli pronto ad iniziare una nuova avventura dopo l’esonero con il Milan a fine stagione.

Il club rossonero ha deciso di voler rinunciare al proprio allenatore che sarà tagliato fuori dal progetto ad un anno dalla sua scadenza contrattuale (giugno 2025). Per questo motivo ora lui deve trovarsi la migliore occasione per proseguire già da subito o restare fermo un anno, ma è difficile pensare che non ci sia voglia di riscatto da parte dell’allenatore che vuole tornare a dimostrare il proprio valore e anche vincere.

Ad oggi potrebbe accadere di tutto, anche perché sono tante le voci che lo riguardano. Ma occhio a quella che potrebbe essere una nuova offerta che può arrivare per Stefano Pioli per allenare ancora e farlo anche in Champions League. Ci sarebbe un club interessato che lo considera più che altro un sogno.

Stefano Pioli è il sogno del Bologna
Esonero dal Milan per Pioli che è pronto ad un’altra panchina (LaPresse) – controcalcio.com

Ci sono delle importanti notizie che ora arrivano per il futuro dell’allenatore. Secondo alcune fonti il tecnico italiano lascerà i rossoneri e vuole provare subito a trovare un nuovo progetto stimolante, occhio quindi all’offerta che può arrivare. Anche stesso in Italia alcuni club hanno mostrato interesse per lui e ora può arrivare la svolta.

Perché in Italia Stefano Pioli piace a Napoli, Fiorentina, Bologna e Torino che lo considerano un profilo giusto per ripartire. Al momento arrivano segnali verso una possibilità che può andarsi a creare molto stimolante.

Nuovo allenatore Bologna: c’è anche Pioli

A fine stagione è certo l’addio di Thiago Motta che firmerà con la Juventus al posto di Allegri e occhio quindi al suo sostituto che avrà l’occasione di andarsi a giocare la Champions League con il Bologna: c’è anche Pioli. Il suo addio dai rossoneri è ormai scontato.

Pioli-Milan: le ultime notizie
Pioli: annuncio dal Milan sul futuro (LaPresse) – controcalcio.com

Nelle ultime settimane il nome più in voga è stato quello di Italiano che lascerà la Fiorentina e ora anche Pioli può essere il sogno di Saputo che riporterebbe in città l’allenatore che può giocarsi la Champions con una piazza che già conosce molto bene.

Da capire chiaramente quelle che possono essere le intenzioni del tecnico che lascerà il Milan e vuole provare a riscattarsi. Proprio in Italia può arrivare la chiamata del Bologna per convincere Pioli e c’è anche la Fiorentina che visto l’addio di Italiano vuole provare a valutare un profilo di spessore.

Impostazioni privacy