“Non è più quello di prima”: allarme lanciato su Chiesa

Federico Chiesa, uomo mercato ma con un futuro avvolto da dubbi e incertezze: allarme sull’attaccante della Juventus

In quella che doveva essere per lui la stagione del rilancio definitivo, dopo il grave infortunio di due anni fa, Federico Chiesa ha trovato non poche difficoltà. Un avvio a spron battuto, suo e della Juventus, che aveva fatto davvero ben sperare non soltanto i tifosi bianconeri. Quell’abbrivio si è però perso nei rivoli di una annata tra luci e ombre per tutta la squadra bianconera.

Chiesa, suona l'allarme
Federico Chiesa, stagione contraddittoria e scenari futuri più incerti che mai (fonte: © LaPresse) – Controcalcio.com 

 

Se la Juventus ha rallentato vistosamente l’andatura nel girone di ritorno, al punto da non poter sbagliare nelle prossime sfide con Milan e Roma per non riaprire clamorosamente il discorso Champions, il rendimento di Chiesa era calato già prima, per diversi motivi. La squadra ha risentito anche dei suoi alti e bassi, e viceversa, con un contesto che per il classe 1997 si è fatto via via più sfavorevole.

Ancora qualche problemino fisico nella parte centrale dell’annata, ma soprattutto le difficoltà di un adattamento alle richieste di Allegri, che lo ha schierato da seconda punta, un ruolo che ha faticato a sentire suo. Il risultato è che per ora lo score in stagione di Chiesa dice 8 reti, non tantissime, e il suo futuro è in bilico, in considerazione di un rinnovo di contratto lontano.

La situazione potrebbe portare, in estate, a una sua cessione, se non si trovasse l’accordo per il prolungamento. Addio che sarebbe inevitabile, per i bianconeri, per monetizzare, ma al momento non ci sono ipotesi particolarmente concrete per una sua prossima destinazione. Alcune suggestioni sì, ma faticano a decollare.

Chiesa, la Roma lo mette nel mirino ma c’è chi dice no

Tra le altre, Chiesa è stato accostato alla Roma, dove potrebbe beneficiare della cura De Rossi. Per l’allenatore, si tratterebbe naturalmente di un gran colpo, ma ci sono delle criticità per il suo passaggio in giallorosso.

Chiesa, dubbi dall'ambiente Roma su di lui
Federico Chiesa accostato alla Roma, ma è una ipotesi che non tutti condividono (fonte: © LaPresse) – Controcalcio.com

 

Difficoltà naturalmente di carattere economico, per le richieste di cartellino della Juventus che non agevolerebbe mai una diretta concorrente, e per le eventuali richieste di ingaggio del giocatore. Ma c’è anche dell’altro.

Il giornalista Giancarlo Padovan, intervenuto a ‘Radio Radio’, ha sottolineato le problematiche di Chiesa in questo momento: “Chiesa non sta ancora tanto bene, ha perso quello strappo meraviglioso del passato nell’uno contro uno – ha spiegato – E’ stato di certo un po’ snaturato da Allegri. La Roma farebbe bene a rifletterci bene, scottata da alcuni errori già commessi sul mercato. Chiesa non è Renato Sanches, ci mancherebbe, ma è un giocatore su cui vanno fatte delle riflessioni. C’è la piena funzionalità fisica del giocatore? Tutto ruota attorno a questo”.

Impostazioni privacy