Inter, premio Scudetto per Inzaghi: Marotta piazza il colpo

L’ad dell’Inter Giuseppe Marotta ha ben deciso di premiare Simone Inzaghi andandogli a rinforzare la rosa in vista della prossima stagione dopo la conquista dello Scudetto. 

Stando alle ultime notizie, infatti, è mera questione di tempo prima che i neo campioni d’italia mettano a segno il primo colpo del loro calciomercato estivo. Su quest’affare dalle parti di viale Liberazione ci hanno lavorato tantissimo, al punto che Marotta davvero non deve fare altro che definire gli ultimi importanti dettagli con le parti coinvolte per passare poi direttamente alle “cose formali”.

Premio Scudetto per Inzaghi, Marotta piazza il colpo
Inter, Marotta prenota il terzo colpo dell’estate (Ansa foto) – controcalcio.com

L’estate nerazzurra si pronostica dunque iniziare col botto, con Simone Inzaghi che potrebbe ritrovarsi ad inizio campionato con una vera e propria armata con la quale puntare alla Champions League.

Inter, primo colpo dell’estate per Inzaghi: arriva dal Brasile

La vittoria dello Scudetto “obbliga” difatti Giuseppe Marotta a premiare Simone Inzaghi, che avrebbe già fatto qualche richiesta esplicita alla proprietà in vista del prossimo calciomercato estivo.

L’intento sarà ovviamente quello di andare a rinforzare e completare la rosa, non stravolgerla, anche se non è da escludere una cessione illustre considerate le situazioni economiche e societarie nelle quali riversa l’Inter. Al momento, comunque, questa sembrerebbe essere un’ipotesi lontana, anche perché l’estate nerazzurra potrebbe partire con un acquisto considerato l’oramai prossimo accordo con quello che dovrebbe essere il primo colpo di Giuseppe Marotta, che da tempo insieme ai suoi uomini mercato starebbe lavorando a quest’affare.

Dunque, stando a quanto riportato in edicola questa mattina da Il Corriere dello Sport, dopo Zielinksi e Taremi l’Inter potrebbe presto regalare a Simone Inzaghi l’erede di Sommer, Bento, estremo difensore brasiliano dell’Athletico Paranaense che da tempo sarebbe finito nel mirino della dirigenza nerazzurra. Classe ’99, Bento potrebbe trasferirsi in Serie A per una cifra che si aggira attorno ai 13 milioni di euro stando a dati Transfermarkt, ma fino a quando non arriva la stretta di mano finale è sempre meglio andarci cauti, considerata la folte concorrenza sul calciatore.

L’Inter prenota Bento, ma valuta anche delle alternative

Bento è sempre stata la prima soluzione dell’Inter per la porta, e non è un caso che Marotta avrebbe prenotato l’esterno difensore brasiliano per la prossima estate. Da qui a parlare di beffa clamorosa non ci vuole niente, anche perché ancora nessuna firma è arrivata e sul giocatore ci sarebbe una folta e ricca concorrenza, motivo per il quale la dirigenza nerazzurra si sarebbe iniziata a muovere di conseguenza sondando anche delle alternativa per evitare di farsi trovare impreparata.

Quella più semplice sarebbe Emil Audero, in prestito proprio all’Inter dalla Sampdoria in prestito con diritto di riscatto, ma le prestazioni e gli atteggiamenti dell’italo-brasiliano non avrebbero convinto a pieno in questa stagione dalle parti di Appiano Gentile. Per questo motivo, stando alle ultime notizie, la prima alternativa a Bento per l’Inter sarebbe Josep Martinez del Genoa, che potrebbe sbarcare in nerazzurro per una cifra attorno ai 6 milioni di euro sempre stando a dati Transfermarkt. Staremo a vedere, ma l’impressione è che comunque vada dalle parti di viale Liberazione si punterà sul brasiliano.

Non solo Bento, occhi anche in Serie A in caso di beffa per l'Inter
Inter, anche Josep Martinez in lizza per diventare l’erede di Sommer (Ansa foto) – controcalcio.com
Impostazioni privacy