Nuovo allenatore Milan: incontro col tecnico, accordo a sorpresa

A sorpresa, il nuovo allenatore del Milan potrebbe arrivare con l’incontro che nessuno si aspettava, considerando i legami contrattuali dello stesso allenatore.

La notizia arriva in giornata, dopo i rumors che avevano visto protagonista il Milan in precedenza, con i diversi nomi tra le idee di Furlani e di Zlatan Ibrahimovic, col secondo che starebbe lavorando in prima persona sulla nomina del nuovo allenatore, nonostante alcune conferme in precedenza che erano arrivate su Pioli.

Il Milan si incontra con il nuovo allenatore
Gasperini e Tedesco – ControCalcio (ANSA foto)

Stefano Pioli lascerà il Milan, non essendo più l’allenatore dei rossoneri non appena terminerà in questa stagione. In un primo momento si era ipotizzato l’arrivo di Antonio Conte per la panchina dei rossoneri ma, a quanto pare, ad oggi il tecnico salentino sarebbe ad un passo dal Napoli, stando alle ultime di calciomercato che riguardano il comparto da allenatori.

Nuovo allenatore Milan: nome e incontro a sorpresa, la notizia

Da FootMercato arriva la notizia che riguarda l’incontro in programma con un nuovo nome per la panchina del Milan, nella nomina che arriverà alla fine di questa stagione, quando finirà un’annata fatta di alti e bassi con Stefano Pioli.

C’è la sfida con la Juventus con i rossoneri a caccia di un riscatto, ma è già tempo di programmazione per la prossima stagione e il nuovo allenatore del Milan potrebbe essere legato ad un tecnico a sorpresa, del quale non si era parlato fino a questo momento.

Si tratta dell’italo-tedesco, attuale Commissario Tecnico del Belgio, Domenico Tedesco. I rossoneri, dopo l’addio di Pioli, starebbero valutando l’opzione di prendere in panchina un tecnico “giochista” e, dopo quanto dimostrato in passato dallo stesso attuale CT della Nazionale belga, potrebbe essere lui il nuovo tecnico del Milan.

Milan, Tedesco in panchina: incontro in programma

Secondo quanto svelato dalla stessa fonte, il Milan avrebbe in programma un incontro per Domenico Tedesco. Il tecnico, attualmente impegnato con il Belgio – in vista di Euro 2024 -, sarebbe diventato il primo nome per la panchina dei rossoneri.

Il club milanista, dal canto proprio, ha intenzione di capire qual è la volontà reale di Domenico Tedesco, tecnico che potrebbe lasciare la panchina del Belgio dopo l’Europeo, per diventare il nuovo allenatore del Milan, al posto dell’esonerato Pioli.

Domenico Tedesco al Milan nel 2025
Domenico Tedesco – ControCalcio (ANSA foto)

Tedesco al Milan: forte concorrenza, la scelta definitiva del tecnico

C’è concorrenza per il Milan, sulla scelta di Domenico Tedesco. La decisione però spetta a lui, che piace anche a diversi club francesi, così come in Germania, dove tornerebbe ad allenare qualora dovessero essere confermate le voci. Per ora lui si guarda intorno e presto incontrerà la dirigenza rossonera per un summit. In attesa di capire se arriverà la fumata bianca, le intenzioni del Milan sono serie per portare Tedesco sulla panchina del club rossonero.

Tedesco in panchina col Milan nel 2025
Tedesco in panchina – ControCalcio (ANSA foto)
Impostazioni privacy