Soulé pedina di scambio per la Juventus: affare da 40MLN

Nelle prossime settimane si definirà una volta e per tutte il futuro di Matias Soulé nel prossimo calciomercato, con la Juventus che avrebbe già le idee chiare.

Stando infatti a quanto riportato dai media argentini, la Vecchia Signora avrebbe intenzione di riportare a Torino l’argentino per l’inizio del prossimo ritiro estivo per poi utilizzato come pedina di scambio in un’operazione alla quale Giuntoli starebbe lavorando già da diversi mesi.

La Juventus ha deciso cosa farne di Matias Soulé nel prossimo calciomercato
Juventus, Soulé come pedina di scambio in un’affare da oltre 40MLN (LaPresse) – controcalcio.com

Ovviamente nessuno esclude che Soulé possa anche rimanere in bianconero e diventare colonna portante della formazione titolare del prossimo allenatore della Juventus, che potrebbe avere l’ultima parola in merito, ma qui stiamo parlando di un’affare da circa 40 milioni di euro che la Vecchia Signora non può permettersi di lasciarsi scappare.

Futuro Soulé: la Juventus ha deciso

Importanti novità arrivano in merito al futuro di Matias Soulé, che nel prossimo calciomercato potrebbe essere l’oro della Juventus, sotto ogni punto di vista.

Considerata l’ottima stagione fatta quest’anno in maglia Frosinone, il talento argentino sarebbe finito nel mirino delle migliori squadre d’Europa in vista dell’estate, con la Vecchia Signora che dal canto suo si starebbe iniziando a sfregare le mani pensando alla possibile plusvalenza che potrebbe registrare a bilancio con la cessione del classe 2003. L’ultima parola, comunque, spetterà al nuovo allenatore della Juventus, considerato il fatto che ad oggi si parla di una separazione praticamente scontata con Massimiliano Allegri. Chiunque arriverà sulla panchina bianconera sicuramente vorrà valutare Matias Soulé, che di conseguenza potrebbe a sorpresa diventare anche un pilastro della formazione juventina nel momento in cui si dovessero sacrificare altri profili, vedi Federico Chiesa.

A fronte di questo parlare di futuro certo per Matias Soulé è sbagliato, anche se dall’Argentina è arrivato un annuncio importante. Stando infatti a quanto riportato da TyC Sports, la Juventus ha comunicato al talento argentino che in estate tornerà a Torino con alte probabilità di rimanere, ma il tutto dipenderà dalle offerte che arriveranno, perché difronte a 35/40 milioni di euro dire di no è difficile. Ed occhio anche alla soluzione scambio.

La Juventus vuole tenere Soulé, ma occhio allo scambio

A quanto pare la Juventus sarebbe intenzionata a mantenere Matias Soulé, ma sul tavolo ci sarebbero due ipotesi che sono tutt’altro che da sottovalutare. La prima riguarda una cessione dell’argentino per 35/40 milioni di euro, mentre la seconda ha a che vedere con uno scenario nel quale il classe 2003 verrebbe utilizzato come contropartita tecnica dalla Vecchia Signora in un’operazione. 

Inutile dire che questa potrebbe essere quella con l’Atalanta per Teun Koopmeiners, per la quale da tempo si parla di questa opzione. Inserire Soulé nelle operazioni per l’olandese potrebbe permettere alla Juventus di abbassare di tanto le pretese economiche della Dea, la quale però potrebbe essere convinta solo con l’inserimento di un’altra contropartita tecnica. Staremo dunque a vedere come andrà a finire, con Soulé che si prospetta essere uno dei nomi più caldi del prossimo calciomercato estivo. 

Soulé via solo per 40MLN, ma occhio allo scambio
Soulé potrebbe essere usato come pedine di scambio dalla Juve nell’affare Koopmeiners (LaPresse) – controcalcio.com
Impostazioni privacy