Inter, 60 milioni dalla Premier: Inzaghi perde il suo leader

L’Inter è sotto attacco: un club inglese è pronto a mettere sul piatto 60 milioni di euro per una stella di Simone Inzaghi

L’Inter ha iniziato i festeggiamenti per il 20mo scudetto lunedì sera: partiti da San Siro, si sono poi trasferiti in Piazza Duomo, con i calciatori che hanno manifestato la loro gioia insieme ai tifosi che sono accorsi in massa. Lo stesso Zhang, pur bloccato in Cina, ha inviato un messaggio alla dirigenza ed all’allenatore, confermando Inzaghi ma anche rilanciando la volontà di continuare a vincere.

Inzaghi perde leader
Simone Inzaghi perde il suo leader: 60 milioni dalla Premier (Ansa Foto) – Controcalcio

Oggi è quindi il tempo di festeggiare – domenica vi sarà la sfilata con il bus scoperto – ma Marotta ed Ausilio già programmano il futuro. Il mercato in entrata servirà per potenziare la rosa, situazione più che mai necessaria viste le quasi 70 partite che l’Inter potrebbe giocare nella prossima stagione tra Serie A, Coppa Italia, Champions League, Supercoppa e Mondiale per Club.

Due gli acquisti già effettuati ed annunciati, Zielinki e Taremi – entrambi a parametro zero –  ma anche il lavoro sui rinnovi, in primis quello di Lautaro Martinez. L’Inter, però, dovrà difendersi anche dagli attacchi degli altri club ai suoi gioielli.

Inter, assalto alle stelle: super offerta per un pupillo di Inzaghi

Sono diversi, infatti, i calciatori che fanno gola ai top club europei ed in caso di offerte irrinunciabili i nerazzurri poterbbero anche cedere in ragione del bilancio. D’altronde è già accaduto nella scorsa stagione con Onana, ceduto al Manchester United con super plusvalenza messa a bilancio. Ed anche nella rosa attuale vi sono calciatori che fanno gola.

Assalto alle stelle dell'Inter
Alessandro Bastoni nel mirino del Bayern Monaco (Ansa Foto) – Controcalcio

In primis Alessandro Bastoni, diventato ormai un leader difensivo con Simone Inzaghi. Braccetto di difesa sul centro sinistra ma in grado di giocare anche al centro, il numero 95 nerazzurro è stabilmente nel giro della Nazionale azzurra di Luciano Spalletti e sicuramente volerà in Germania per partecipare alla spedizione europea.

Il 25enne, come affermano i media inglesi, è finito nel mirino del Manchester United: i Red Devils sono pronti a mettere sul piatto ben 60 milioni di euro per vincere le resistenze dell’Inter. I nerazzurri, di sicuro, si priveranno del difensore solo per un’offerta ritenuta irrinunciabile ma è possibile che lo United – che di certo non ha problemi economici – rilanci ancora pur di portare in Inghilterra il difensore.

E come se non bastasse, anche il Real Madrid segue da vicino l’evoluzione della situazione relativa al centrale. Marotta ed Ausilio, oltre che ad operare in entrata sul mercato, dovranno anche indossare scudo ed elmo per proteggere l’attuale rosa.

Impostazioni privacy