Zirkzee resta in Italia, accordo a sorpresa: Milan beffato

Clamoroso colpo di scena per quanto riguarda il futuro di Zirkzee pronto a lasciare il Bologna e firmare con un altro club di Serie A, ma non andrà al Milan.

Incredibile retroscena di mercato che viene fuori nelle ultime ore con il possibile trasferimento di Joshua Zirkzee in un altro club di Serie A.

Il giovane attaccante olandese del Bologna si è consacrato in questa stagione a suon di gol e assist e adesso può seriamente fare il salto di qualità in una grande squadra che gli possa dare la possibilità di andare a giocare per alti livelli e anche avere un super contratto.

Possibile colpo a sorpresa in Italia con la società che sotto traccia sta lavorando per andare a beffare le pretendenti che ci sono sia in Italia che all’estero.

Zirkzee pronto a firmare con l'Inter
Colpo di scena Zirkzee: resta in Italia e firma con un club a sorpresa

Ci sono ora delle nuove notizie che arrivano riguardo la possibile firma di Zirkzee con un altro club di Serie A, spunta la possibile beffa per il Milan che dopo lo scudetto può perdere anche il giovane bomber.

Calciomercato Inter: Zirkzee in attacco a sorpresa

Con la vittoria dello scudetto il club nerazzurro potrebbe regalarsi importanti colpi in vista del futuro. Oltre a quei giocatori che arriveranno a parametro zero o per cifre molto basse, occhio anche ad un regalo a sorpresa da parte di Zhang all’Inter di Inzaghi che ora può acquistare Zirkzee e beffare tutti.

Joshua Zirkzee, concorrenza per il Milan
joshua Zirkzee, si scatena la concorrenza (Ansa Foto) – Controcalcio

Il giovane attaccante che sta facendo benissimo in Italia può seriamente cambiare maglia in estate e firmare con un club a sorpresa. Perché tra le tante voci che accostavano Zirkzee a Milan, Juventus e Napoli ora spunta l’Inter che fa sul serio.

Il club nerazzurro vuole migliorarsi e creare una rosa più giovane. Dopo Taremi in attacco, pronto un altro super colpo e si pensa all’olandese del Bologna.

La sua valutazione però è elevata, visto che una parte di soldi incassati andrà anche al Bayern Monaco, per questo motivo per provare a convincere il Bologna che vuole vendere Zirkzee a 70 milioni l’Inter può proporre il cartellino di Fabbian che tanto piace e anche altri giovani nomi in lista che possono essere inseriti nell’affare come Valentin Carboni, il giovane portiere Stankovic, poi Esposito, Oristanio, Agoumé e Satriano.

Una parte di cash arriverebbe anche dai tanti incassi del Mondiale per Club, la Super Champions e le cessioni come quella di Dumfries in prima linea.

Impostazioni privacy