Scelta alla Xabi Alonso, è Van Persie il nuovo allenatore: l’annuncio

Una scelta in pieno stile Xabi Alonso, una leggenda del calcio come Van Persie in panchina, nella decisione sul nuovo allenatore.

Gli allenatori giovani, che da poco hanno lasciato il mondo del calcio giocato, stanno trovando un buon rapporto tra quelle che sono le innovazioni tattiche e i risultati ottenuti. Basti pensare appunto a Xabi Alonso con il Bayer Leverkusen che, nel giro di un paio d’anni, è riuscito a portare al clamoroso trionfo della Bundesliga – battendo una corazzata come il Bayern Monaco con diverse giornate d’anticipo in Germania – e anche a Thiago Motta col Bologna, che sta trovando l’impresa coi felsinei in Champions League.

Robin Van Persie in panchina nel 2025
Robin Van Persie in panchina – ControCalcio (ANSA foto)

Risultati incredibili, che vorrebbe replicare il club che ha scelto di far sedere sulla panchina una leggenda vera e propria come Robin Van Persie che, fino a questo momento, stava vivendo un’esperienza comunque importante per la sua crescita e quella dei ragazzi olandesi, allenando la formazione Primavera del Feyenoord. Un futuro però che non sarà vincolato dalla formazione giovanile perché, a partire dal 2024/2025 vivrà un’esperienza importantissima, cercando di replicare quanto stanno facendo i suoi “ex colleghi di campo”, nel ruolo di allenatore in panchina.

Van Persie in panchina: come Xabi Alonso, la notizia

La notizia arriva dall’estero in merito alla scelta su Van Persie, che comincerà ad allenare nel massimo campionato, proprio come accaduto ad altri ex calciatori che, di recente, hanno lasciato il calcio.

In Italia hanno sorpreso Thiago Motta e De Rossi, precedentemente Roberto De Zerbi, sono diversi i giovani allenatori che stanno incidendo nel calcio d’Europa. Lo stesso potrebbe accadere di Robin Van Persie, allenatore del quale si parla parecchio bene per il modo che ha di giocare con i giovani calciatori del Feyenoord.

La sua nuova avventura, stando a quanto riporta in giornata il collega ed esperto di calciomercato, Nicolò Schira, sarebbe in Olanda. Nel massimo campionato, in Eredivisie, Van Persie sarà il nuovo allenatore dell’Heerenveen.

Heerenveen, il nuovo allenatore sarà Van Persie: si sogna in grande

Si sogna in grande all’Heerenveen con l’arrivo di Robin Van Persie perché, lo stesso allenatore ed ex leggenda del calcio olandese, è tra i giovani allenatori in Olanda più promettenti. Potrebbe partire dal club che gli darebbe la possibilità, dal primo luglio in poi, di allestire un importante organico per osare con qualcosina in più della metà classifica. Il nome di Van Persie, inoltre, era finito anche tra i possibili nuovi tecnici del Fenerbahce, ma tutto si è concluso con un nulla di fatto volendo, lui stesso, allenare in Olanda.

Robin Van Persie pronto a vivere un'esperienza importante da allenatore
Robin Van Persie – ControCalcio (ANSA foto)

Ultime su Van Persie: incrocio col Liverpool per il suo domani

Bisogna fare attenzione su Van Persie perché la scelta sembra indirizzata appunto sull’Heerenveen ma, ad oggi, Van Persie è legato al Feyenoord per il suo ruolo nelle giovanili del club. Qualora dovesse Arne Slot, salutare il club olandese con destinazione Liverpool, la stessa società di Feyenoord potrebbe scegliere di promuoverlo in Prima Squadra, in qualità di allenatore.

Van Persie sarà il nuovo allenatore dell'Heerenveen
Van Persie – ControCalcio (ANSA foto)
Impostazioni privacy