Inter, Marotta rovina la festa: svelate grandi cessioni

Clamoroso annuncio da parte della società che ora è pronto a dire addio ai propri campioni, è direttamente il club che svela le cessioni dell’Inter.

Vince lo Scudetto l’Inter, il numero 20 della propria storia, dominando il campionato da inizio stagione. Un grande lavoro da parte della società nerazzurra e della squadra allenata da Simone Inzaghi. Adesso però, proprio nel momento dei festeggiamenti, arrivano delle brutte notizie per i tifosi dell’Inter perché è direttamente la società ad annunciare le cessioni. Ora si inizia a parlare di mercato e della possibile rivoluzione che potrebbe arrivare da un momento all’altro per il club nerazzurro che in questo momento sta cercando di capire come riuscire ad andare avanti al meglio possibile.

Calciomercato Inter, Marotta annuncia grandi cessioni
Calciomercato Inter, cessioni annunciate da Marotta annuncia grandi cessioni

L’amministratore delegato nerazzurro ha voluto parlare a fine partita di quello che è stato questo percorso dei nerazzurri e di quello che potrebbe accadere. Perché direttamente la società ha già avvertito che il momento è economicamente difficile e che si proverà a fare del meglio possibile per ottenere una squadra sempre migliore, ma anche che non c’è nessuna paura di poter perdere i migliori giocatori con grandi cessioni.

Cessioni Inter, calciomercato estivo decisivo per i big

Esce allo scoperto ora l’Inter che può perdere grandi giocatori attraverso le cessioni, perché ci sono delle notizie molto importanti che riguardano ciò che può accadere da un momento all’altro per la società nerazzurra. Il club è pronto a dire addio anche ai giocatori migliori.

Rinnovo Lautaro
Rinnovo Lautaro, la decisione di Zhang (Ansa Foto) – Controcalcio

A parlare a fine partita, ai microfoni di Dazn, è stato direttamente Beppe Marotta riguardo le cessioni dell’Inter che possono arrivare da un momento all’altro. Infatti, l’ad nerazzurro ha confermato i problemi economico-finanziari del club e che in base a questo si faranno delle scelte. Inoltre, proprio in merito a delle grandi cessioni ha detto: “Se qualcuno parte, ma penso di no, può essere sostituito degnamente. Noi in questo momento abbiamo un modello di riferimento che è vincente e dobbiamo portarlo avanti”.

Un messaggio chiaro da parte della società nerazzurra in vista del futuro e anche in ottica di ciò che si parla tanto da mesi, quello del rinnovo di Lautaro Martinez che senza nuovo contratto può essere una delle grandi cessioni visto che ci sono tante società interessate al giocatore che ora può seriamente andare via per una maxi offerta. Intanto, anche Lautaro ha detto la sua sul futuro: “Dobbiamo trovare un accordo con il club. Sono super felice adesso, è tempo di festeggiare. Spero che accada”.

Impostazioni privacy