“De Rossi vuole l’ex Inter”: l’annuncio improvviso in diretta

Daniele De Rossi ha individuato un ex calciatore dell’Inter per la sua Roma: l’annuncio arriva durante la diretta

La Roma ha perso contro il Bologna, ma non è una sconfitta che fa poi così male per i giallorossi che conservano un buon vantaggio nella corsa alla Champions League e dovranno giocarsi un’importantissima semifinale di Europa League contro il Bayer Leverkusen. 

De Rossi ha chiesto l'ex Inter sul calciomercato
Daniele De Rossi vuole un ex Inter alla Roma (LaPresse) – controcalcio.com

La stagione dei capitolini, quindi, può giudicarsi a tutti gli effetti positiva, ed è già arrivata la conferma dell’allenatore per la prossima stagione – il percorso avviato soddisfa la società, che sembra avere una grande intesa con l’ex mediano, storica bandiera del club. È inevitabile che, con un clima disteso e sereno per programmare il futuro, si inizi a pensare anche al calciomercato.

Il tecnico sta cercando profili adatti alla sua idea di gioco e un ex Inter è entrato nel mirino per rinforzare la fascia destra. Stiamo parlando di Raoul Bellanova. Il laterale ha giocato una finale di Champions League con i nerazzurri, oltre a vincere una Coppa Italia e una Supercoppa italiana. Poi Marotta e Ausilio non l’hanno riscattato, quindi ha firmato con il Torino, una tappa fondamentale per trovare continuità e crescere in maniera esponenziale.

Bellanova piace alla Roma: lo vuole De Rossi

I numeri del classe 2000 in questa stagione parlano per lui: ha giocato 32 partite mettendo a referto un gol e ben sei assist. Le sue discese sulla fascia destra sono temibili per qualsiasi avversario, con la sensazione che i margini di miglioramento siano ancora importanti.

De Rossi ha chiesto l'ex Inter sul calciomercato
Raoul Bellanova è uno dei primi obiettivi della Roma (LaPresse) – controcalcio.com

Per questo, secondo quanto riportato Daje Ale nella diretta di Controcalcio su Twitch, De Rossi l’avrebbe già chiesto alla sua dirigenza: “All’allenatore piace Raoul Bellanova”, ha annunciato senza mezzi termini. Sarebbe sicuramente un acquisto sensato per le esigenze del club.

In questa stagione, sono stati alternati Celik, Karsdorp e Kristiansen, senza che nessuno sia riuscito a convincere a pieno e a trovare la continuità necessaria in una società così importante. L’unica incognita potrebbe essere di natura tattica: l’ex Cagliari è abituato a giocare come esterno a tutta fascia di una difesa a tre, mentre i giallorossi sono spesso schierati a quattro.

Con qualche accorgimento, però, potrebbe adattarsi nel giro di qualche settimana o comunque nello sviluppo dell’azione Angelino può abbassarsi, lasciando molti più spazi all’attuale interprete del Torino per spingersi in avanti.

Impostazioni privacy