Xavi ha subito trovato squadra: allenerà una big

E che l’addio al Barcellona fosse una semplice scusa per permettere a Xavi di ripartire dalla panchina di un’altra big europea?

Questo è quello che i più maliziosi starebbero al momento valutando, anche perché stando alle ultime notizie l’allenatore spagnolo sembrerebbe aver già trovato sistemazione in vista della prossima stagione. Ovviamente il blasone e l’importanza di una panchina come quella del Barcellona è difficilmente raggiungibile, ma comunque staremmo parlando di un club blasonato che in Europa ha sempre detto la sua.

Xavi tradisce il Barça: ha già trovato squadra
Xavi torna subito in panchina, allenerà una big nella prossima stagione (LaPresse) – controcalcio.com

Al momento, comunque, si parlerebbe di mero tentativo da parte della dirigenza, ma l’impressione è che da qui alle prossime settimane i contatti con Xavi si possano infittire al punto che l’allenatore spagnolo accetti la destinazione, che secondo molti rappresenterebbe essere l’ideale per il proseguo della sua carriera.

Xavi torna subito in panchina: ha già trovato squadra

Salutare per la seconda volta il Barcellona, lui che ne è stato leggenda da giocare, non sarà sicuramente semplice, ma allenare non è come giocare, ed in modo particolare in questa stagione Xavi ha dimostrato di avere una serie di lacune sulle quali c’è bisogno di lavorare se si vuole cercare di emulare in panchina i risultati che sono stati precedentemente raggiunti in carriera in mezzo al campo.

Per questo motivo, con molta umiltà, Xavi ha deciso di fare un passo indietro annunciando il suo addio al Barcellona a fine stagione, decisione alla quale starebbero cercando invano di mettere mano Laporta e Deco. Lo spagnolo ha deciso di andare via, e non c’è modo di fargli cambiare idea, anche perché si parlerebbe di un’opportunità allettante che potrebbe permettergli di sviluppare con serenità le sue idee di calcio senza quella pressione caratterizzante una piazza comunque esigente come quella di Barcellona.

Stando infatti a quanto riportato da SPORT, considerato anche l’addio a fine stagione di van’t Schip, l’Ajax starebbe seriamente valutando la possibilità di fare un tentativo per Xavi in vista della prossima stagione. Al momento queste non sono altro che semplici voci che starebbero circolando dalle parti della Johann Cruijff Arena, ma crescere seguendo le orme del maestro in maglia 14 potrebbe essere uno scenario più che allettante per alla fine un giovane allenatore emergente come Xavi.

Tentativo Ajax per Xavi, che nel frattempo valuta un clamoroso ritorno

A quanto pare in vista della prossima stagione l’Ajax vorrebbe provare a portare in panchina Xavi, che lascerà il Barcellona al termine di questa burrascosa annata per i blaugrana. Convincere lo spagnolo sarà impresa tutt’altro che semplice per i Lancieri di Amsterdam, che comunque starebbero valutando una serie di alternative allettanti, una delle quali clamorose.

Nel corso delle scorse ore si è parlato di un Rijkaard offertosi alla dirigenza, ma il nome che più ha attirato l’attenzione della tifoseria è quello di Erik ten Hag. Stando alle ultime notizie, infatti, l’attuale allenatore del Manchester United potrebbe tornare alla guida dell’Ajax a partire dalla prossima stagione, anche perché l’olandese difficilmente potrà essere riconfermato dai Red Evils dopo i risultati ottenuti in quest’annata.

Insomma, i Lancieri si apprestano a vivere un’importante rivoluzione in estate, che partirà per l’appunto dalle fondamenta, dalla guida tecnica della squadra. Staremo a vedere.

Xavi non è l'unica soluzione alla quale l'Aia starebbe lavorando per la panchina
Non solo Xavi, anche ten Hag in lizza per diventare il nuovo allenatore dell’Ajax (Ansa foto) – controcalcio.com
Impostazioni privacy