Manchester United, non solo Bremer: doppio colpo e cifra enorme per la Juve

Dall’Inghilterra sono sicuri: il Manchester United prepara un’offerta altissima per la Juve, e vuole con forza due calciatori. 

La notizia ha diviso i tifosi bianconeri, conquistati dalla forza di Bremer e dalla sua capacità di essere implacabile anche contro i migliori centravanti della Serie A.

Juve cessione bremer manchester united
Gleison Bremer (controcalcio.com) – LaPresse

Se c’è un calciatore intoccabile è proprio l’ex Torino, che ha rinnovato però con una clausola destinata a fare ancora discutere. Gli aspetti dell’accordo sono chiari. Bremer può lasciare la Juve se l’offerta è in linea con una cifra fra i 60 e i 70 milioni, che per molti club di Premier League è facilmente raggiungibile.

Mentre i tifosi si interrogano su un accordo che lascia tutto in mano allo staff del brasiliano, il Manchester United si sta già muovendo. La sensazione è che un’offerta sia imminente, ma anche che il calciatore abbia voglia di ascoltare tutte le possibili proposte, senza però scartare l’ipotesi di restare alla Juve. 

In un quadro che resta aperto a molte ipotesi però, da Manchester sarebbero pronti a giocare una carta importante per azzerare ogni tipo di concorrenza e aprire un canale preferenziale anche con la Juve. I tabloid britannici sganciano infatti una vera e propria bomba di mercato, svelando che sarebbero due gli obiettivi in casa bianconera, per una cifra altissima.

80 milioni subito dal Manchester: la Juve riflette

Una somma così alta da far tremare le certezze della Juve, che di obiettivi ne ha tanti ma cerca anche le risorse per costruire la squadra del futuro.

Juve manchester cessioni bremer iling junior
Cristiano Giuntoli (controcalcio.com) – LaPresse

Giuntoli ha quindi molte opzioni sulle quali lavorare, e la maggior parte arrivano dai calciatori in prestito che hanno la fila di club pronti ad intervenire. Mentre la Juve si interroga su quali saranno gli elementi al centro del progetto, il Manchester bussa con forza e vuole ottenere subito un sì, anzi due. 

Oltre a Bremer, che si muoverebbe solo con una offerta in linea con la clausola, i Red Devils vorrebbero anche Samuel Iling Junior. Emerge anche il nome dell’esterno offensivo sui tabloid inglesi, molti dei quali sono d’accordo nello svelare che l’offerta si sarebbe allargata, e che la cifra sarebbe addirittura superiore agli 80 milioni di euro. 

Davanti ad una proposta simile la Juve avrebbe poche opportunità, non solo perché la scelta, almeno nel caso di Bremer, spetta al calciatore, ma anche perché con questo gruzzolo sarebbero tante le pratiche da sistemare. Giuntoli riflette quindi, ma c’è un nodo da sciogliere che sarà cruciale. Allegri o un nuovo tecnico? Parte del mercato dipenderà anche da questa scelta.

Impostazioni privacy