Inter e Juve gelate: Gudmundsson sfuma

Inter e Juve con l’amaro in bocca dopo l’annuncio: sfuma Gudmundsson, difficile rifiutare un’offerta enorme per il calciatore.

Una stagione da incorniciare in Italia, con numeri che rendono l’idea di quale sia stato l’impatto di Albert Gudmundsson in Serie A.

Inter e Juve sfuma Gudmundsson
Albert Gudmundsson esulta dopo un gol (controcalcio.com) – LaPresse

Il talento del Genoa è andato in doppia cifra in Serie B e nuovamente in questa stagione, e a Genova, sponda rossoblu, non succedeva dalle stagioni 2023-24 e da quella successiva. Prima di lui Milito aveva centrato questo traguardo, ma non è l’unico eguagliato dal calciatore che per il grifone è un vero e proprio gioiello.

L’islandese in questa stagione ha messo insieme 11 reti e 4 assist in Serie A, ed ha messo nel mirino i 13 centri di Piatek, miglior realizzatore straniero degli ultimi anni. Il dato che rende maggiormente l’idea di quanto sia pericoloso il gioiello di Gilardino però è un altro. Gudmundsson è il calciatore che ha fornito più passaggi chiave ai compagni, almeno secondo le statistiche Kickest, ed è inoltre il migliore della Serie A nei cross riusciti.

Inevitabile quindi l’attenzione dei grandi club. Si è mossa la Fiorentina, poi la Juve, mentre l’Inter sta cercando gli incastri giusti per intervenire. Si delinea quindi un’asta fra Marotta e Giuntoli, che potrebbero però incassare una brutta notizia. Nelle ultime ore è emerso l’interesse di una big europea, pronta a tutto per incassare un sì dal Genoa.

Cifre folli per Gudmundsson: la big di Premier tenta il blitz

Una mossa perfetta da parte del Genoa, che grazie a Gilardino ha reso Gudmundsson un calciatore di livello europeo rifiutando alcune offerte in estate e la cifra importante proposta dalla Fiorentina anche a gennaio.

Albert Gudmundsson offerta tottenham
Albert Gudmundsson (controcalcio.com) – LaPresse

Il motivo non è solo tecnico, ma anche economico. Il valore dell’islandese è cresciuto ancora, e la prossima estate non sarà semplice presentarsi con le stesse cifre proposte nelle precedenti sessioni di mercato. Brutte notizie quindi per la Juve, ma anche per l’Inter, che cerca fra contropartite e offerte economiche la chiave per anticipare tutti.

Pare infatti che il Tottenham si stia muovendo, con la possibilità di accontentare non solo il calciatore ma anche il Genoa, chiarissimo nel rispondere a chi prova a strappare un sì per la cessione. Per l’islandese non bastano più i 30 milioni proposti di recente, e da Londra l’offerta sarebbe di gran lunga superiore.

Gli Spurs, che vantano ottimi rapporti con il Genoa, sarebbero pronti ad alzare la proposta per chiudere subito. Solo nelle ultime 3 stagioni il Tottenham ha chiuso 8 affari in Serie A e di recente anche l’innesto di Dragusin proprio dal Genoa. Un nuovo colpo è quindi possibile, e Inter e Juve valutano eventuali contromosse molto difficili per anticipare un club con ottime possibilità economiche.

Impostazioni privacy