Lesione e stagione finita: terribile notizia per l’Europa League

Terribile notizia in merito all’infortunio in Serie A perché c’è la lesione e il calciatore salterà sicuramente andata e ritorno della sfida europea.

C’è da completare la stagione e oltre al piazzamento da ottenere nella restante parte di campionato, c’è anche un Europa League che nonostante il difficile sorteggio che ha visto protagonista il calcio italiano, il club avrebbe voglia di portarsi a casa, nel sogno di continuare il cammino in Europa appunto.

Lesione e stagione finita, Europa League a rischio
Scalvini, Leao e Holm – ControCalcio (La Presse)

Un infortunio, quello venuto fuori nel corso dell’ultimo week-end di campionato e che obbligherà la società a correre ai ripari nelle scelte di formazione, considerando che non solo dovrà sistemare le cose in fretta per gli impegni che verranno a stretto giro, ma anche per quella che sarà la doppia sfida europea in Europa League, precisamente l’11 e il 18 aprile.

Infortunio e tegola: c’è la lesione, Europa League finita

Finita l’esperienza in Europa League per il calciatore che non potrà prendere parte al doppio appuntamento dei quarti di finale della stessa competizione Uefa, a causa appunto dell’infortunio venuto fuori nel corso della giornata di sabato.

Nonostante la vittoria in campionato, che ha lanciato il club verso i grandi traguardi di classifica, c’è dell’amaro considerando quello che era già l’infortunio sul quale si stava valutando, nel corso di questi giorni, per le condizioni di Charles De Ketelaere.

L’ex Milan potrebbe ritornare tra non molto, al contrario di Giorgio Scalvini sul quale è emersa la lesione, sugli esami strumentali che ha sostenuto il calciatore. In conferenza stampa ha annunciato il problema Gian Piero Gasperini, nel giorni di vigilia di Fiorentina-Atalanta, gara di Coppa Italia che si disputerà mercoledì 3 aprile.

Lesione per Scalvini: stagione finita o compromessa

Stagione finita o comunque compromessa, stando a quelli che sono i tempi di recupero per l’infortunio di Giorgio Scalvini. Secondo quanto comunicato dall’Atalanta, per Scalvini si tratta di una lesione della giunzione muscolo-tendinea del bicipite femorale sinistro. Un problema non da poco e che obbligherà il calciatore a saltare sicuramente il prossimo mese della Dea e, considerando quanto manca alla fine del campionato, rischierebbe di diventare praticamente finita la stagione di Scalvini.

Scalvini rischia di essere fuori per tutta la stagione
Scalvini e Zaccagni – ControCalcio (La Presse)

Ultime Atalanta: in Coppa Italia c’è la Fiorentina, non solo Scalvini

Non solo Scalvini tra le assenze di Fiorentina-Atalanta, gara di andata della semifinale di Coppa Italia, perché c’è anche la possibile assenza di Charles De Ketelaere. L’ex Milan, già assente in Napoli-Atalanta – ultima gara di Serie A vinta dagli orobici ugualmente senza il belga, per tre reti a zero al Maradona -, rischia di non esserci per la semifinale di Coppa Italia secondo quanto svelato da Gian Piero Gasperini.

Infortunio Scalvini e possibile stagione finita
Immobile e Scalvini – ControCalcio (La Presse)
Impostazioni privacy