“Scudetto Milan impossibile”: Nainggolan spiega perché vincerà l’Inter

Per Radja Nainggolan, il sogno scudetto del Milan è impossibile da realizzare. Ma per quale motivo l’ex Roma è così sicuro? La risposta in diretta

Mancano ancora otto partite alla fine del campionato – nove per Inter ed Empoli che scenderanno in campo a breve, e per Fiorentina e Atalanta -, eppure c’è già chi è sicuro che a vincere lo scudetto, a fine stagione, sarà proprio la squadra di Simone Inzaghi.

Nainggolan sicuro sulla corsa scudetto tra Inter e Milan
Nainggolan ha fatto chiarezza sul duello Inter-Milan per la seconda stella (screenshot) – controcalcio.com

Malgrado, infatti, la tabella di Enerix, presentata nella diretta di Controcalcio su Twitch, difficilmente il Milan riuscirà a raggiungere i ‘cugini’ per centrare prima di loro l’obiettivo della seconda stella. O perlomeno questo è quello che pensa Radja Nainggolan.

L’ex centrocampista di Cagliari e Roma, ospite in live della trasmissione di Damiano Er Faina, ha spiegato perché il sogno dei tifosi rossoneri di vincere il campionato rimarrà, appunto, solo un sogno, e nonostante l’ottimo momento di forma della squadra di Stefano Pioli che non perde una partita in Serie A dal 18 febbraio, ovvero dalla sfida contro il Monza che aveva attirato qualche mala lingua sull’operato del tecnico parmense e dei suoi uomini.

Nainggolan è sicuro: “L’Inter non perderà cinque gare nelle prossime nove partite”

Con un vantaggio di 11 punti, che dopo la partita di stasera di San Siro potrebbero diventare 14, e con il derby dell’andata portato a casa, l’Inter è infatti in netto vantaggio sul Milan. Per far sì che ci sia un effettivo sorpasso, nei fatti, i nerazzurri dovrebbero praticamente perdere cinque delle prossime partite, mentre gli uomini di Pioli dovrebbero non inciampare in neanche una, compreso il derby del 22 aprile.

Nainggolan sicuro sulla corsa scudetto tra Inter e Milan
Per Nainggolan è praticamente impossibile che il Milan superi l’Inter (LaPresse) – controcalcio.com

Ecco, appunto, che il sogno è impossibile specialmente perché la squadra di Inzaghi, come ha ricordato lo stesso Enerix a domanda diretta di Nainggolan, finora hanno perso solo una sfida, quella contro il Sassuolo. “Ne deve perdere altre cinque per far vincere lo scudetto al Milan?! Ma dai”, ha risposto il centrocampista belga al tifoso rossonero, che è stato poi rimesso con i piedi per terra sia da Emiliano Viviano, sia da Enock Barwuah.

Non solo, però, perché il Ninja ha anche specificato che per lui è tanto se il Milan arriva tra le prime quattro, non tanto per la posizione in classifica attuale, quanto per il livello della rosa.

Impostazioni privacy