Salta tutto, annuncio UFFICIALE: scelto il nuovo allenatore

Stravolto nuovamente il destino della panchina del club. Alla fine dei conti il prossimo allenatore non sarà quello di cui si è parlato fino ad oggi.

L’annuncio fatto nelle scorse ore ha infatti fatto saltare tutto, con la dirigenza che si sarebbe immediatamente messa alla ricerca di un nuovo profilo, all’altezza di piazza ed ambizioni, al quale affidare la squadra. Fortunatamente il taccuino era già di suo ben fornito a livello di nomi, motivo per il quale il club non ha fatto altro che riunirsi, restringere la scelta a pochi allenatori e decidere su chi puntare in vista della prossima stagione.

Salta l'arrivo in panchina dell'allenatore, l'annuncio conferma tutto
Salta tutto, è UFFICIALE: scelto il nuovo allenatore (Ansa foto) – controcalcio.com

Tifosi ed addetti ai lavori credevano che questo imprevisto avrebbe potuto portare ulteriormente per le lunghe la questione, ma la dirigenza non ha perso ulteriore tempo scegliendo praticamente subito su chi puntare.

Salta tutto: annuncio UFFICIALE dell’allenatore

Il calciomercato degli allenatori continua a muovere pedine importanti in tutti campionati europei, soprattutto a questo punto della stagione, considerato il fatto che in estate ci saranno importanti e numerosi movimenti sulle panchine di tutto il continente, anche su quelle più blasonate.

Basti pensare che Barcellona, Napoli, Milan, Bayern Monaco e Liverpool, fra le altre, cambieranno allenatore, con gli inglesi che più di tutti stanno riscontrando difficoltà nel trovare il profilo adatto col quale andare a sostituire una leggenda del club come Jurgen Klopp, che dopo quasi 10 anni, nove per l’esattezza, lascerà i Reds per prendersi un anno di pausa dal calcio e dalle panchine. A fronte di questo, considerata anche l’importante disponibilità economica a disposizione, il Liverpool avrebbe iniziato a valutare i migliori profili i circolazione, puntando l’attenzione soprattutto su Xabi Alonso, che non solo conosce molto bene l’ambiente considerati i trascorsi da giocatore, ma che soprattutto si sta dimostrando essere un grande allenatore alla guida del Bayer Leverkusen.

Considerati tutti questi aspetti, il ritorno di Xabi Alonso a Liverpool, ma questa volta da allenatore, era cosa oramai scritta, peccato però che lo spagnolo avrebbe deciso di stravolgere tutto, sorprendendo tifosi e club con una decisione inaspettata. In una recente uscita pubblica, infatti, Xabi Alonso ha smentito ogni voce in merito al suo futuro confermandosi alla guida del Bayer Leverkusen anche per la prossima stagione. 

Niente Alonso per il Liverpool: scelto il sostituto

Il sostituto ideale di Jurgen Klopp sembrava potesse essere Xabi Alonso, ma l’annuncio dello spagnolo ha costretto il Liverpool a stravolgere i propri piani valutare altri profili per la panchina in vista della prossima stagione.

Considerato il blasone e l’importanza del club, nel corso di queste settimane i media inglesi avrebbero accostato ai Reds nomi del calibro di Antonio Conte, Julian Nagelsmann e Zinedine Zidane, ma stando a quanto riportato questa mattina da La Gazzetta dello Sport il prossimo allenatore del Liverpool potrebbe essere una sorpresa assoluta. 

Secondo la rosea, infatti, il club di Premier League starebbe seriamente valutando il profilo dell’attuale allenatore dello Sporting Lisbona Ruben Amorim in vista della prossima stagione, classe ’85 in scadenza con i lusitani nel giugno 2026. Al momento ancora nessuna conferma è arrivata in merito a questo interesse, ma l’impressione è che da qui a qualche settimana ci possa essere già qualche novità su questo fronte, considerata anche la concorrenza, in particolare del Barcellona, sul lusitano. Staremo a vedere.

Niente Xabi Alonso, il Liverpool guarda in casa Sporting Lisbona
Dopo il rifiuto di Xabi Alonso il Liverpool starebbe valutando il profilo di Ruben Amorim per il post Klopp (LaPresse) – controcalcio.com
Impostazioni privacy