Maldini in bianconero: torna come dirigente

L’avventura di Paolo Maldini non è finita nel migliore dei modi. Ora sarà in bianconero, torna nel mondo del calcio: la verità

Un addio che fa ancora male. Paolo Maldini, bandiera del Milan, è stato allontanato in malo modo dalla società rossonera che ha optato per una rivoluzione totale all’interno dell’organigramma societario. Ora è pronto per un nuovo ruolo a sorpresa davvero strategico: sarà in bianconero, scopriamo tutta la verità.

Maldini torna subito nel calcio: sarà in bianconero dopo il Milan
Maldini torna subito nel calcio: sarà in bianconero dopo il Milan, ecco la verità – Lapresse – controcalcio.com

 

Un professionista esemplare che è stato capace di portare numerosi campioni in rossoneri negli ultimi anni in coppia con Massara. Paolo Maldini è voglioso di ricominciare con una nuova avventura da urlo: ora sarà in bianconero con la notizia circolata pochi minuti fa. Ecco tutta la ricostruzione della vicenda in ottica futura per conoscere così la sua nuova squadra.

Maldini, la sua nuova sfida: ormai ci siamo

Saranno settimane intense per puntare in alto: ecco quello che succederà nelle prossime settimane. Ormai sembra già fatta con le voci che circolano sempre in maniera insistente: ecco la verità.

Nuova avventura per Maldini dopo il Milan: sarà in bianconero
Nuova avventura per Maldini dopo il Milan: sarà in bianconero, ecco la verità – Lapresse – controcalcio.com

 

Come riportato nelle ultime ore dall’Inghilterra e dall’edizione odierna di Tuttosport, Paolo Maldini è pronto a sbarcare in Premier League al Newcastle. Il fondo saudita Pif vuole continuare a crescere per diventare uno dei club europei più forti di sempre. Il dirigente italiano non vede l’ora di tornare a misurarsi nel mondo del calcio dopo l’esperienza finita nel peggiore dei modi al Milan. Una voglia immensa di riscatto per conoscere così da vicino una nuova mentalità ed un nuovo campionato considerato tra i migliori del mondo per passione ed agonistica.

Negli ultimi mesi è stato accostato anche al Manchester United ed un possibile ritorno in Serie A all’Atalanta, ma subito si sono diffuse smentite anche in maniera ufficiale. Ora è il momento decisivo per ripartire da zero buttandosi alle spalle il momento difficile vissuto dopo l’addio al Milan.

Impostazioni privacy