Milan, scippo clamoroso all’Inter

Il Milan si attiva sul mercato e prepara una mossa clamorosa: i rossoneri hanno in programma uno scippo pazzesco all’Inter

Si ritorna in campo dopo la pausa per le nazionali, per un finale di stagione tutto da vivere. Con uno degli appuntamenti più importanti, il derby tra Milan e Inter, previsto per lunedì 21 aprile. Una stracittadina che si carica di significati più del solito.

Milan, lo scippo di mercato all'Inter fa discutere
Furlani e Marotta a confronto, il derby milanese non finisce mai (fonte: © LaPresse) – Controcalcio.com

 

Nerazzurri, come sappiamo, in largo vantaggio in classifica e che hanno la possibilità di avvicinarsi sempre più allo scudetto nelle prossime settimane. Gli incroci di risultati potrebbero regalare il titolo all’Inter proprio nel giorno del derby. Una eventualità che naturalmente il Milan vuole scongiurare, per una questione di prestigio.

Il Diavolo, diversamente dai cugini, è ancora in corsa a livello continentale e spera di arrivare fino in fondo in Europa League, regalandosi un finale di stagione di altissimo profilo. Iniziando però già a pensare al futuro, con in mente una campagna acquisti di grande livello per rilanciare la sfida per il titolo nella prossima annata.

I rumours di mercato iniziano già a succedersi e Milan e Inter possono sfidarsi ancora sul mercato delle trattative. Attenzione, in particolare, alla mossa dei rossoneri, che potrebbe portare via un obiettivo di lunga data di Marotta.

Milan e Inter, porte girevoli: inizia il duello per Bento

In questi giorni, i riflettori si sono accesi più che mai su Bento, portiere che ha esordito nella nazionale brasiliana. Il classe 1999 ha dato ottima prova di sé nelle sfide con Inghilterra e Spagna e viene monitorato sempre con maggiore curiosità dagli operatori di mercato.

Duello tra Milan e Inter per Bento
Il portiere brasiliano Bento oggetto del desiderio, irrompe sulla scena il Milan (fonte: © LaPresse) – Controcalcio.com

 

Esiste già una offerta da parte dell’Inter, anche se l’Atletico Paranaense, per il momento, ha trattenuto il suo gioiello. Nerazzurri intenzionati a riprovarci in estate, guardando già alla sostituzione di Sommer, ottimo portiere ma che va per i 35 anni. Bento potrebbe invece essere il portiere del futuro, per diversi anni.

Una idea che però, secondo l’esperto di mercato turco Ekrem Konur, si sta facendo largo anche nel Milan. In particolare, i rossoneri iniziano a monitorare il profilo dell’estremo difensore brasiliano per cautelarsi in caso di addio di Maignan. Nel contratto di Bento, esiste una clausola rescissoria da 60 milioni di euro, anche se da diverse fonti si apprende che l’Atletico Paranaense potrebbe accontentarsi anche di una cifra assai inferiore. Si parte da 15 milioni di euro, occhio all’asta.

Impostazioni privacy