Zaniolo in Serie A, c’è la svolta: beffate Milan e Fiorentina

Uno dei talenti più puri del calcio italiano, allo stato attuale delle cose, è Nicolò Zaniolo. Da tempo sta facendo pressione per tornare in Serie A ma ora arriva la svolta nel suo futuro. E’ pronto a cambiare club per la prossima estate ma stavolta arriva una beffa tanto per il Milan quanto per la Fiorentina, da tempo sulle sue tracce.

La carriera di Zaniolo ha preso senza ombra di dubbio alcuna una piega certamente diversa da quelle che erano le aspettative riposte in lui e nelle sue enormi qualità. Il potenziale era quello del fenomeno che poteva dare nuovo lustro al calcio italiano. In realtà, però, fino a questo momento la sua crescita si è arenata davanti a qualche problema comportamentale di troppo. All’Aston Villa le cose non stanno andando per il verso giusto ed arriva in tal senso il punto di svolta per il suo futuro. E stavolta si tratta di una beffa per il Milan e per la Fiorentina, da tempo sulle sue tracce.

Zaniolo, svolta nel suo futuro
Nicolò Zaniolo è pronto a tornare in Serie A ma in tal senso arriva la beffa per il Milan e la Fiorentina: le ultime sul suo futuro (Codiciateco.it)

L’ex Roma torna in Serie A? Le ultime

Come da lui stesso spiegato, la sua volontà è quella di avere una nuova possibilità in Serie A dopo la fine burrascoso della sua avventura alla Roma. Milan e Fiorentina da diverse sessioni di mercato si stanno muovendo sulle sue tracce ma ora arriva una beffa.

Stando a quanto raccontato da Calciomercato.it, infatti, nel suo futuro, in maniera inattesa, potrebbe esserci ancora una volta la Premier League. Anche il West Ham, infatti, si sta muovendo per assicurarsene le prestazioni e ad agevolare le operazioni ci sono gli ottimi rapporti tra questo club ed il suo entourage.

Zaniolo, occhio al West Ham
In sede di calciomercato arriva la notizia che spiazza tutti: anche il West Ham si sta muovendo sulle tracce di Zaniolo (Codiciateco.it)

Zaniolo, non solo Milan e Fiorentina: attenzione al West Ham

Zaniolo andrebbe a popolare ancora ulteriormente la colonia di italiani al West Ham, formata da due vecchie conoscenze del nostro calcio come Angelo Ogbonna ed Emerson Palmieri. Si tratta di un club con un progetto importante e risorse finanziarie di un certo tipo. Le probabilità che arrivi l’affondo decisivo ci sono, ma bisogna vedere ora se il Milan e la Fiorentina decideranno di partecipare a questa asta oppure se preferiranno tirarsene fuori.

Impostazioni privacy