“Meglio lui di Conte”, annuncio pesante per la panchina

‘Duello’ per la panchina, a Conte viene preferito un altro allenatore: dichiarazioni importanti in vista del mercato

Il calciomercato inizia già a infiammarsi in vista dell’estate, nonostante manchino ancora due mesi alla fine della stagione. Tutti i club più importanti iniziano a pianificare le proprie mosse. E in Serie A, più di qualche panchina potrebbe cambiare. Uno dei nomi maggiormente caldi rimane, in tal senso, quello di Antonio Conte, anche se tutti gli scenari sono aperti.

Conte bocciato per la panchina
Antonio Conte, ‘bocciatura’ per l’ex Ct della Nazionale (fonte: © LaPresse) – Controcalcio.com

 

L’allenatore pugliese è fermo da un anno, dopo l’addio al Tottenham, e adesso è pronto per una nuova avventura. Gli estimatori per un ritorno in sella non gli mancano di certo, come sappiamo. Il suo curriculum parla da solo, come tecnico in carriera ha raccolto grandi successi e soprattutto è uno dei numeri uno in termini di motivazioni del gruppo.

Già da tempo, il suo nome viene accostato a diversi club nostrani. Del resto, lui stesso ha spiegato, in tempi non sospetti, che gli piacerebbe ricominciare dal nostro campionato anche per stare vicino alla famiglia. Ma non sono da escludere piste all’estero, qualora le offerte fossero particolarmente allettanti.

In Serie A, sfumata l’ipotesi Napoli, al cui corteggiamento ha detto no più volte, si parla di lui soprattutto in ottica Juventus e Milan. Per lui potrebbe dunque esserci o un clamoroso ritorno ai bianconeri, o una nuova intrigante avventura con i rossoneri, dopo aver già portato al successo la Juve e l’Inter. Ma Conte deve fare i conti con una concorrenza agguerrita.

Conte-Thiago Motta, il ‘sorpasso’ dell’italobrasiliano

Un altro nome che sta occupando costantemente le cronache di mercato, è quello di Thiago Motta, allenatore emergente, che sta trascinando al Bologna in una stagione eccezionale e che potrebbe concludersi addirittura con la qualificazione alla prossima Champions League. L’italobrasiliano sta mostrando grandi doti in panchina e la sua candidatura per i top club cresce.

Thiago Motta sorpassa Conte
Thiago Motta in vantaggio su Conte, gli scenari (fonte: © LaPresse) – Controcalcio.com

 

Di lui ha parlato, in ottica milanista, l’ex attaccante, oggi opinionista, Ciccio Graziani, che è stato intervistato da ‘Radio Sportiva’. Graziani ha sottolineato come per Pioli non sia ancora finita, esprimendosi però sui candidati alla sua successione nel caso in cui la società rossonera optasse effettivamente per un cambio della guardia.

Queste le sue dichiarazioni: “Pioli sta ancora facendo benissimo, nonostante tutte le problematiche che ha avuto. Sarà molto importante capire come andrà l’Europa League. Al suo posto, andrei su Thiago Motta, che è giovane ed emergente, anche se Conte resta un top”. Cosa decideranno Cardinale e Ibrahimovic?

Impostazioni privacy