Saldi dal Manchester United: colpo inatteso per una big italiana

Il Manchester United è pronto a smantellare la squadra degli ultimi anni, cedendo un big a prezzo di favore verso la Serie A.

Lo United avrà un mercato abbastanza movimentato, il club inglese farà tante operazioni in entrata e in uscita. Il campionato italiano sarà interessato proprio perché potrà accogliere al meglio un top player in attesa di rilancio.

Dal Manchester in Serie A
Un colpo in arrivo dallo United per un’italiana (ansa foto) – controcalcio.com

La stagione non è stata sinora soddisfacente con l’eliminazione ai gironi di Champions, l’addio di Ten Hag avverrà a fine stagione e la dirigenza inglese farà un altro ribaltone. Il Manchester United sarà protagonista nella sessione estiva del mercato, dovrà smaltire una rosa con tanti campioni che sembrano immalinconiti.

I top player non rendono più al massimo, sarà meglio svenderli piuttosto che pagargli lo stipendio: è questa la filosofia dello United, che verrà incontro alle esigenze delle italiane. Un club in particolare sta già fiutando la situazione, puntando un big del Manchester: sarebbe perfetto per aumentare l’esperienza in campo.

Dal Manchester alla Serie A, pronto il colpo

Gli inglesi sanno come un campione su tutti ha ormai la valigia pronta. Il difensore francese Raphael Varane è a un passo dall’addio, in questa stagione ha giocato 19 gare in Premier League (con un gol) ma non è da considerare più un titolarissimo come un tempo.

Varane arriva in Serie A
Il centrale Varane può arrivare in Italia (ansa foto) – controcalcio.com

Contestato insieme ad Onana – a proposito di gente che potrebbe tornare in Italia – ora il centrale vorrà chiudere al meglio la stagione e pensare poi al suo futuro in Serie A. In scadenza contrattuale a giugno 2025, Varane sarebbe ideale per la Juventus. Il transalpino ha esperienza internazionale da vendere (con un mondiale vinto nel 2018) e soprattutto la convinzione di poter giocare ancora ad altissimi livelli.

L’esperienza inglese non lo demoralizza, guarda al futuro con interesse. Il cartellino sta scendendo di prezzo, lo United (che lo pagò 55 mln dal Real) lo libererebbe per dieci milioni di euro anche se si attiverà la clausola sulle presenze: cifra abbordabile per i bianconeri, che potrebbero addirittura averlo gratis fra tre mesi come prospettato da Fabrizio Romano.

Giuntoli chiederebbe al meglio il pacchetto arretrato con un centrale dal fisico possente ma molto agile nello scatto sul breve. La Juve valuta Varane, che chiederebbe almeno un triennale a cinque-sei mln di euro più eventuali bonus. Gli inglesi poi pescherebbero il loro sostituto in Serie A, valutando un profilo più giovane e pronto ad aprire un ciclo come Buongiorno o Scalvini: serviranno dai 40 mln di euro a salire.

Impostazioni privacy