Grande ritorno di Sarri, allenerà ancora in Italia

Può arrivare la grande occasione con un ritorno storico per Maurizio Sarri pronto ad allenare ancora in Serie A in vista della prossima stagione e del futuro.

Le dimissioni inaspettate dalla Lazio del tecnico nativo di Bagnoli hanno lasciato tutti sorpresi. Perché lo scorso anno la Lazio di Sarri era una delle squadre più belli da vedere e vincenti, capace di arrivare al secondo posto in Serie A dietro soltanto ad un Napoli di Spalletti sensazionale che mise un grande divario dalle inseguitrici. Alla fine però il progetto di Maurizio con i biancocelesti si è sfaldato a causa di tanti problemi legati al rapporto con Lotito sul mercato e a quello con alcuni punti di riferimento importanti dello spogliatoio come Luis Alberto, Immobile ecc.

Nuova big per Sarri, è pronto a tornare ad allenare
Nuova big per Sarri, è pronto a tornare ad allenare (ansa foto) – controcalcio.com

E’ chiaro che ora tutto è pronto per quello che può essere un grande ritorno di Maurizio Sarri in panchina e sempre in Serie A, nonostante le grandi offerte che sono arrivate per lui anche dall’estero. Ci sono ora aggiornamenti che riguardano lo stato di salute mentale del tecnico che ha voluto dimettersi proprio per prendersi questi mesi di fine di stagione di pausa per tornare subito già in attività in estate con un nuovo progetto. Non sembra esserci quindi al momento nessuna pista che porterebbe ad un anno sabatico dell’allenatore ex Napoli e Juve.

Serie A: Sarri pronto a tornare

C’è la seria possibilità che tutto potrebbe accadere proprio nelle prossime settimane, perché ora si torna a parlare dell’occasione che può avere Maurizio Sarri a tornare ad allenare in Serie A e farlo da subito.

Nuova squadra per Maurizio Sarri
Il tecnico si è dimesso dalla Lazio e ora c’è la Fiorentina (ansa foto) – controcalcio.com

Può essere costruito un grande progetto in vista del prossimo anno per il futuro, perché via alla grande rivoluzione di mercato degli allenatori che coinvolgerà anche il campionato italiano. Sono tante le squadre anche big che non sono sicure di confermare il proprio allenatore e possono pensare di cambiare le carte in tavola. C’è l’occasione Sarri che ora è libero di firmare con un nuovo club italiano.

Maurizio Sarri può tornare al Napoli o alla Juventus, che sono due squadre in cerca di un nuovo allenatore per il prossimo anno e due ex società con cui ha già lavorato. Al Napoli c’è però ADL con cui non si è lasciato benissimo ma occhio a ciò che può accadere. C’è poi la Juve che ora ha Giuntoli che lo stima tantissimo. Sullo sfondo altri club come Milan, Fiorentina, Bologna e Torino più distanti.

Impostazioni privacy