Addio Dybala, tifosi sconvolti: pagano la clausola

Un club sembra essere pronto a pagare la clausola dell’attaccante argentino in forza alla Roma, che va convinto a lasciare la capitale.

Il nome di Paulo Dybala è più in cima che mai nell’agenda di molti club europei, specialmente uno. Le risorse finanziarie necessarie per questo trasferimento non sono un ostacolo, considerando che la sua clausola di liberatoria è notevolmente inferiore al suo valore sul campo. Tuttavia, la chiave per concludere questo affare è ottenere l’approvazione diretta dalla stella argentina.

Futuro dybala
Dove andrà dybala la prossima stagione (controcalcio.com) (foto ansa)

Attualmente, Dybala è la stella della Roma, status che ha conquistato praticamente dal momento del suo arrivo nella capitale. Proprio come ha consolidato la sua posizione alla Juventus, sta facendo lo stesso nella squadra attualmente guidata da Daniele De Rossi. Ora, un club spagnolo, ambisce ad avere la stessa gioia.

Quale sarà il futuro di Dybala?

Con un prezzo così vantaggioso per uno dei migliori attaccanti al mondo, diverse squadre si stanno affrettando per assicurarsi le sue qualità. Tra queste, in Spagna, spiccano sia l’Atletico Madrid che il Barcellona. Anche se il Barça potrebbe trovarsi di fronte a qualche difficoltà finanziaria, è improbabile che lascino passare questa opportunità.

Futuro dybala
Dove andrà dybala la prossima stagione (controcalcio.com) ( foto ansa)

Inoltre, c’è l‘Aston Villa guidata da Unai Emery, che sta ottenendo risultati eccellenti in Premier League, attualmente al quarto posto in classifica, a soli 8 punti dalla vetta. Emery ha manifestato interesse nell’acquisire Dybala poiché ritiene che la sua rosa di attaccanti sia estremamente limitata, e su questo fronte non si sbaglia. Attualmente, il reparto degli attaccanti conta solo su Ollie Watkins e Jhon Durán.

Se l’Atletico Madrid non dovesse assicurarsi l’attaccante sudamericano durante questa finestra di mercato estiva, è solo perché ha deciso di non farlo. Tuttavia, considerando chiaramente il desiderio del manager, le probabilità di vedere l’ex giocatore della Juventus vestire la maglia biancorossa sono estremamente alte. Questo è principalmente dovuto al fatto che la clausola di liberatoria del giocatore rimane ancora piuttosto bassa.

Paulo Dybala ha una clausola di acquisto di soli 12 milioni di euro per qualsiasi club al di fuori della Serie A. Tuttavia, se un club italiano vuole assicurarselo, dovrà sborsare 18 milioni di euro. È chiaro che l’Atletico Madrid sta già mettendo in atto un piano strategico per superare la concorrenza e garantirsi l’acquisto tanto ambito, come ha rivelato Simeone. Clausola che non assicura di acquistare il giocatore, poiché spetta a lui la decisione finale, che ad oggi sembra essere per niente scontata.

Impostazioni privacy