Blitz improvviso: Retegui in una big italiana

Mateo Retegui ha conquistato proprio tutti. L’attaccante del Genoa è diventato titolare in nazionale e potrebbe trasferirsi presto in una big

Mateo Retegui è stato il grande protagonista del match tra Italia e Venezuela, vinto dagli azzurri con il punteggio di 2-1 grazie ad una doppietta del centravanti di origini argentine. L’attaccante del Genoa è stato molto bravo a sfruttare due palloni arrivati in area di rigore, insaccando il portiere avversario e permettendo alla Nazionale Italiana di Luciano Spalletti di vincere la prima delle due amichevoli da giocare negli Stati Uniti d’America.

Mateo Retegui Italia Venezuela
Mateo Retegui in azione contro il Venezuela. Foto: Ansa (controcalcio.com)

Dopo l’ottima prestazione di alcuni giorni fa, Retegui è diventato l’oggetto del desiderio di diverse squadre italiane. Chi sta cercando un centravanti potrebbe rivolgersi al Genoa per acquistare il centravanti della nazionale, che probabilmente sarà il perno dell’attacco azzurro ai prossimi europei.

Salvo sorprese, infatti, Retegui guiderà l’attacco della nazionale di Spalletti ad Euro 24, anche perché non ci sono molte alternative in questo periodo storico. Secondo alcune indiscrezioni di mercato, Mateo Retegui sarebbe entrato nel mirino di una big del campionato italiano, ecco di chi si tratta.

Mercato Serie A: Retegui va al Napoli?

Mateo Retegui sta giocando una buona stagione al Genoa, nonostante alcuni problemi fisici nella parte centrale del campionato. Dopo una buona partenza, l’attaccante del club ligure ha vissuto alcuni mesi di difficoltà, ma adesso sembra aver superato gli infortuni e sta tornando al massimo delle sue potenzialità. Le sue prestazioni sono cresciute molto, sia nel club che in nazionale, per la gioia di Alberto Gilardino e Luciano Spalletti.

Retegui Genoa Napoli
Retegui potrebbe trasferirsi dal Genoa ad una big italiana. Foto: Ansa (controcalcio.com)

Secondo alcune indiscrezioni di mercato, l’attaccante di origini argentine potrebbe trasferirsi al Napoli nella prossima estate. Gli azzurri sono alle prese con una stagione negativa e hanno bisogno di ripartire con un nuovo progetto. Aurelio De Laurentiis ha inserito una clausola rescissoria nel contratto di Victor Osimhen ed è sicuro di incassare una cifra che oscilla tra i 120 e i 130 milioni di euro, quindi in estate avrà bisogno di un nuovo centravanti.

Retegui potrebbe essere l’uomo giusto perché rispetto totalmente i parametri di De Laurentiis: è giovane (ha soltanto 25 anni), ha un ingaggio tranquillamente alla portata degli azzurri, è talentuoso ed ha un grande fiuto del goal. Mateo Retegui è sicuramente nell’elenco degli attaccanti che il Napoli sta visionando da alcuni mesi e potrebbe diventare il primo della lista qualora il nuovo allenatore facesse il suo nome.

Impostazioni privacy