Razzismo in conferenza, Vinicius scoppia a piangere: l’episodio

Ancora sotto l’occhio del ciclone, nel mondo del calcio, il tema legato al razzismo. Dopo quanto si è visto in Serie A, il tema è stato toccato da Vinicius Junior che ha così parlato, in conferenza stampa, rispondendo a quanto accaduto. 

Non sono belle le scene che sono arrivate nelle ultime settimane, con la Serie A che aveva lanciato forte il messaggio del “Keep Racism Out”, collocando una patch su tutte le divise di Serie A, per poi trovarsi coinvolte le squadre in una diatriba che porta ancora oggi i calciatori a darsi battaglia legale nelle sedi opportune, per chiarire le cose sulla vicenda legata al presunto episodio razzista, denunciato da Juan Jesus.

Vinicius piange in conferenza per l'episodio razzista
Vinicius piange in conferenza – ControCalcio (La Presse)

Bersagliato dai suoi avversari, Vinicius Junior è spesso vittima di razzismo. L’ultimo episodio accaduto in conferenza stampa quando, Vini Jr non ne ha più potuto, tanto da scoppiare in lacrime quando si è toccato per l’ennesima volta l’argomento che, purtroppo, rappresenta una piaga sociale che si diffonde anche nel mondo del calcio.

Razzismo in conferenza stampa: Vinicius scoppia in lacrime

Scoppia in lacrime il fuoriclasse del Brasile e del Real Madrid quando, in conferenza stampa, si tocca il tema del razzismo.

Il calciatore, sempre sorridente agli occhi delle telecamere, in Spagna si trova spesso coinvolto in alcune vicende molto tristi legate agli episodi di razzismo e che hanno spinto il calciatore a fare alcune dichiarazioni, molto toccanti, sul delicato tema che lo riguarda.

Proprio in conferenza stampa, in occasione delle partite che sostiene con il suo Brasile, è scoppiato in un pianto che si è trasformato poi negli applausi scroscianti dei colleghi giornalisti, per le parole dichiarate dallo stesso Vinicius Junior.

Le parole di Vinicius Junior, che scoppia a piangere in conferenza

Vinicius Junior è scoppiato a piangere, quando ha rilasciato alcune dichiarazioni molto importanti, nella lotta contro il razzismo. Toccando il cuore di tutti, in sala stampa, ha così commentato piangendo quanto gli accade, ogni giorno, solo perché definito “nero” dai razzisti presenti sugli spalti: “Io voglio solo giocare a calcio, è una cosa bellissima, ma non me lo permettono. Perché sento che, ogni giorno e ogni volta che devo scendere in campo, devo lottare per tutti i neri del mondo che non hanno voce e che soffrono di razzismo, sulla propria pelle, ogni maledetto giorno”. 

Vinicius Junior piange in conferenza
Vinicius Junior piange in conferenza – ControCalcio (fonte immagini: conferenza in diretta del Brasile)

Ultime su Vinicius: l’episodio in Liga da brividi e legato ad un bambino

L’ultimo, tra i tanti episodi di razzismo ai danni di Vinicius Junior, è arrivato addirittura da un bambino. In Liga, in occasione del match giocato tra Siviglia-Real Madrid, l’episodio portò lo stesso club di Siviglia ad espellere il tifoso dallo stadio.

Razzismo su Vinicius a Siviglia
Razzismo su Vinicius a Siviglia – ControCalcio (La Presse)
Impostazioni privacy