Prima il nuovo allenatore, poi Kim: affare con la Serie A

Il nome di Kim Min-Jae sta iniziando a spopolare tra le notizie di calciomercato: intreccio con la Serie A, prima firma il nuovo allenatore.

Il difensore del Bayern Monaco è diventato uno dei più forti e conosciuti al mondo dopo la stagione con la maglia del Napoli, indimenticabile per lui e per tutti i tifosi azzurri, visto che è stato uno dei protagonisti indiscussi del terzo Scudetto e del punto europeo più alto della storia del club. La scorsa estate, poi, ha deciso di lasciare l’Italia e la Serie A per trasferirsi al Bayern Monaco e coronare il suo sogno di giocare in uno delle top 5 squadre del mondo.

Futuro Kim Min-Jae: ci sono novità
Futuro Kim Min-Jae di nuovo in Serie A (LaPresse) – controcalcio.com

Il suo ambientamento in terra bavarese sembrava procedere molto bene nei primi mesi della stagione ma poi ha perso il posto da titolare e ora cerca riscatto: il suo futuro al Bayern Monaco è in bilico.

Kim Min-Jae può lasciare il Bayern Monaco: le ultime

Il difensore sud coreano è considerato uno dei centrali più forti del mondo del calcio: le sue qualità sono sotto gli occhi di tutti e l’annata non troppo positiva al Bayern Monaco fa venire l’acquolina in bocca a tutti i club che intendono tesserarlo per migliorare il proprio reparto difensivo.

Kim piace a mezza Europa e anche in Serie A. È già esperto del campionato italiano e potrebbe tornare per rimettersi di nuovo in careggiata come aveva fatto con il Napoli. Da giorni si parla di un possibile ritorno ma per il momento non ci sono trattative in corso.

In una recente intervista lo stesso Kim ha parlato del suo futuro, ribadendo la poca felicità nel doversi giocare ogni volta il posto da titolare: per questo motivo a fine stagione può lasciare il Bayern Monaco.

Futuro Kim: Fabrizio Romano fa chiarezza

Negli ultimi giorni si è parlato tanto del futuro di Kim Min-Jae e della possibilità di lasciare il Bayern Monaco per fare ritorno in Serie A. Il giornalista esperto di mercato, Fabrizio Romano, ha parlato della decisione futura di Kim e del Bayern Monaco, legando il tutto alla scelta del prossimo allenatore.

Il passaggio cruciale per le decisioni del Bayern Monaco sarà il nuovo allenatore”, ha sottolineato Romano, ribadendo dunque l’incertezza in casa Bayern e soprattutto sul futuro del centrale sud coreano.

“Per Kim Min-Jae sarà fondamentale il sostituto di Tuchel. Il Bayern è molto contento di Kim e del suo impegno: non si decide nulla in questo periodo”. Con queste parole ha spento gli entusiasmi di tanti tifosi che si aspettavano il difensore sud coreano con la maglia della propria squadra del cuore per la prossima stagione.

Kim piace all'Inter
Kim primo obiettivo per la difesa dell’Inter (LaPresse) – controcalcio.com

Inter, il sogno resta Kim

Ad oggi non c’è niente, in futuro chissà. Kim Min-Jae resta il sogno per la difesa dell’Inter: la dirigenza vuole lavorarci per capire se sarà possibile riportarlo in Italia e fare ancora affari con il Bayern Monaco dopo il doppio colpo Sommer e Pavard della scorsa estate.

Kim: futuro ancora da decidere
Kim nel mirino dell’Inter (LaPresse) – controcalcio.com

Inzaghi cerca un altro centrale di livello, un difensore che possa fare la differenza ad altissimi livelli e “il mostro”, com’è soprannominato in patria, potrebbe fare al caso dei nerazzurri.

Impostazioni privacy