Leao fa tremare il Milan: strategia pronta per l’addio

Rafael Leao via dal Milan: spunta il clamoroso piano per l’addio, così il portoghese lascia senza parole i tifosi rossoneri

Vincere aiuta a vincere il Milan non vuole più fermarsi. Ecco perché la squadra di Pioli, prima di finire al centro dei rumors di mercato, proverà a chiudere ogni discorso legato al campo il prima possibile. Ma intanto le indiscrezioni sono già arrivate: e non sono positive, riguardo al futuro di Rafael Leao.

Leao addio Milan
Leao, adesso il Milan trema (LaPresse) Controcalcio.com

L’attaccante portoghese poco più di un anno fa ha rinnovato con il ‘Diavolo’ fino al 2028, con un ingaggio da 8 milioni a stagione. Maglia numero 10 sulle spalle ed un’investitura in piena regola, per diventare il leader maximo del Milan.

I numeri, d’altro canto, continuano a dare ragione al portoghese che quando decide di giocare sui suoi livelli è semplicemente irresistibile per le difese avversarie.

I milanisti se lo godono ma le indiscrezioni che vorrebbero Leao sacrificato durante la prossima sessione estiva di calciomercato non fanno altro che moltiplicarsi, spaventando proprio i sostenitori rossoneri.

Ed è ciò che è accaduto nelle scorse ore dove, dalla Spagna, è spuntata una voce a dir poco clamorosa per il futuro dell’ex Lille.

Il piano per Leao: bye bye Milan

C’è un club in particolar modo, secondo ‘Elgoldigital.com’, che starebbe pensando con forza all’ingaggio di Rafael Leao. Il Barcellona sta valutando l’acquisto del prodigio portoghese che sarebbe la perfetta risposta all’ormai imminente arrivo di Kylian Mbappè al Real Madrid.

Leao addio Milan
Leao, adesso il Milan trema (LaPresse) Controcalcio.com

Laporta proverà a dare battaglia a Perez l’anno prossimo e servirà, in tal senso, una nuova stella. Proprio Leao che nel suo contratto con il Milan, in scadenza nell’estate 2028, vanta una clausola rescissoria da ben 175 milioni di euro. Cifra enorme e fuori portata per i blaugrana che, tuttavia, comincerebbero a trattare da 80 a salire.

In ogni caso, un esborso clamoroso che i catalani ora come ora non possono permettersi. Così Laporta sta cercando un supporto economico per portare al Barcellona la stella rossonera durante il prossimo calciomercato estivo.

Ma come? Il presidente vuole organizzare un incontro straordinario per trovare alleati strategici, con l’idea di racimolare il tesoretto da girare al Milan a fine stagione. A questo punto, ci sarà da divertirsi: ma non per i tifosi del Milan.

Nel recente passato pure il Real Madrid ha sondato il terreno per Leao ma adesso sembrerebbero gli acerrimi rivali dei ‘Blancos’ a cercare con forza la firma dell’ex Lille.

Leao, in quella che potrebbe essere la sua ultima stagione in maglia rossonera, ha collezionato 36 presenze con 10 gol e 11 assist vincenti, tra campionato e coppe.

Impostazioni privacy