Confermata l’anticipazione in diretta: Ibra porta il grande bomber

Il Milan è all’alba di grandi cambiamenti, soprattutto in attacco: Ibra porterà un grande bomber, ecco di chi si tratta

Olivier Giroud è l’epicentro del Milan, l’attaccante centrale in grado di sviluppare la manovra offensiva della squadra e andare anche il gol, quando si presenta l’occasione giusta. Il francese si può definire il classico calciatore da gioco, meno avvezzo al gol con continuità, più allo sviluppo del gioco corale – e nella sua carriera è quasi sempre stato così.

Ibra porta un grande bomber al Milan
Ibra lavora sul calciomercato del Milan per un nuovo bomber (LaPresse) – controcalcio.com

Il suo futuro, però, non parlerà rossonero, quasi sicuramente. Il suo contratto è in scadenza a giugno 2024 e stavolta non verrà rinnovato. Con 38 candeline da spegnere a settembre, non può essere lui il calciatore su cui il Diavolo fonda le sue fortune offensive, e sarà quello il ruolo su cui concentrarsi già da fine maggio, magari per avere il nuovo bomber già in ritiro.

Zlatan Ibrahimovic sa bene come si fa a individuare un calciatore decisivo in quel ruolo: lui stesso lo è stato per due decenni e, insieme ai dirigenti, indicherà il profilo ideale per dare una svolta all’attacco della squadra. Tra i tanti nomi nel mirino, uno potrebbe presto mettere la freccia sulla concorrenza: ecco di chi si tratta.

Il Milan va forte su Gyokeres: confermata l’anticipazione in diretta

Viktor Gyokeres sta devastando il campionato portoghese a suon di gol e grandi giocate, con la maglia dello Sporting. È già arrivato a quota 22 gol in 24 partite, con 9 assist a corredo, e non ha alcuna intenzione di fermarsi, proprio ora che la stagione entra nel vivo.

Ibra porta un grande bomber al Milan
Gyokeres è uno dei primi obiettivi del Milan per l’attacco (LaPresse) – controcalcio.com

Per il futuro, sono già tante le squadre interessate a questo talento, con il Milan che ha tutta l’intenzione di mettere la freccia e assicurarselo grazie a uno sponsor speciale, proprio Zlatan Ibrahimovic. Lo svedese è l’idolo assoluto del 25enne e potrebbe, quindi, essere un fattore fondamentale per convincerlo a scegliere il club meneghino.

L’ha scritto ‘La Gazzetta dello Sport’, ma ne avevamo parlato già nella diretta di Controcalcio su Twitch, con un’indiscrezione di Damiano Er Faina: “Non sottovaluterei l’opzione Gyokeres”, aveva detto Coccia, scatenando la gioia dei rossoneri Enerix e Luca Cohen. Certo, sarebbe davvero un colpo sensazionale visto quello che il bomber è riuscito a fare in questa stagione e le sue evidenti qualità.

Impostazioni privacy