Calcio in lutto: addio a “La Joya”, tifosi disperati

Un’altra terribile tragedia per il mondo del calcio: lutto per la scomparsa de La Joya sudamericana che è morto e i tifosi sono disperati per la sua perdita.

Il mondo del calcio continua ad affrontare terribili tragedie che riguardano anche la morte di giovani calciatori o dirigenti come accaduto in Serie A di recente. In pochissimi anni il club storico come la Fiorentina ha dovuto dire addio per un arresto cardiaco prima ad un giocatore simbolo e capitano come Astori e poi in questi ultimi giorni al noto dirigente italo-americano Joe Barone. Adesso però il mondo del calcio ha detto addio ad un altro giovane calciatore e sudamericano che è morto in campo.

Calcio in lutto, addio a La Joya sudamericana: è morto
Calcio in lutto, addio a La Joya sudamericana: è morto (Lapresse) ControCalcio.com

Una terribile notizia che riguarda la scomparsa di un altro giovane calciatore, La Joya è morto in campo per un problema al cuore. Disperazione negli occhi dei tifosi che hanno appreso la notizia così come i suoi familiari e il club. Ora è arrivato anche il momento del doloroso saluto e inaspettato per un giovane calciatore ancora in piena attività che si è dovuto arrendere alla vita facendolo sul campo da calcio che tanto amava.

Calcio in lutto, è morto in campo La Joya

Addio a La Joya Guillermo Denis Beltran che è morto a 24 anni per un malore in campo. Incredibile lutto che ha messo sotto choc tutto il mondo del calcio sudamericano per quello che è accaduto al talento boliviano che si è fermato durante l’allenamento per accasciarsi a terra e non ha mai più preso conoscenza.

Guillermo Denis Beltran morto
Guillermo Denis Beltran è morto (ANSA) Controcalcio.com

Arriva anche il doloroso saluto al giovane esterno offensivo di 24 anni. Soprannominato La Joya come Paulo Dybala il giovane scomparso Guillermo Denis Beltran per un arresto cardiaco in campo durante quello che per lui è stato un fatale e ultimo allenamento. Il giovane calciatore boliviano era considerato uno dei migliori giovani talenti della sua Nazionale.

Una notizia che ha scosso il mondo intero che ha già dovuto dire addio a diversi personaggi noti nel mondo del calcio. Guillermo Denis Beltran è improvvisamente morto dopo essere svenuto in campo mentre si stava allenando con il Real Santa Cruz, che è una delle migliori squadre della Serie A boliviana. Purtroppo non c’è stato nulla da fare per il giovane ragazzo che è deceduto per arresto cardiorespiratorio. Terribile il saluto sui social da parte di squadra, compagni, amici, familiari e tifosi che si sono uniti in un unico abbraccio.

Impostazioni privacy